Collegare smartphone Android o iOS al computer con Windows 10

Collegare smartphone Android o iOS al computer con Windows 10

Collegare smartphone Android o iOS al computer con Windows 10

Smartphone e computer sono oramai i due dispositivi che utilizziamo maggiormente nella vita. Ma i due device hanno problemi di “comunicazione”.

Oltre alla possibilità di collegare lo smartphone al computer tramite un cavo per trasferire file da un dispositivo all’altro o per formattare il telefonino in caso di problemi (questa regola vale soprattutto per gli iPhone) è possibile fare ben poco.

Ad esempio, non è possibile iniziare a leggere un articolo sullo smartphone e poi finirlo su un computer. Perlomeno non lo si può fare in automatico.

È necessario salvare l’URL dell’articolo all’interno di un’applicazione ad hoc, oppure inviarselo da soli su un’app di messaggistica (Facebook Messenger permette di spedire dei messaggi a noi stessi).

Ma con l’aggiornamento a Windows 10 Fall Creators Update, gli utenti possono collegare lo smartphone (Android e iOS) al computer e continuare a navigare sul PC dal punto in cui si era interrotto sul telefonino.

Una funzionalità che può sembrare inutile, ma così non è. Soprattutto se si devono leggere articoli molto lunghi e le dimensioni ridotte dello schermo dello smartphone possono dare problemi agli occhi.

Collegare smartphone Android o iOS al computer con Windows 10

Fonte
Collegare smartphone Android o iOS al computer con Windows 10
La funzionalità è compatibile solamente se sullo smartphone utilizziamo il browser Edge, disponibile da poco sul Google Play Store e sull’App Store.

Usare la nuova funzionalità di Windows 10 Fall Creators Update è davvero molto semplice: in meno di cinque minuti si potranno condividere i link dallo smartphone al computer. Ecco come collegare lo smartphone Android e iOS al computer con Windows 10.

Collegare smartphone Android o iOS al computer con Windows 10

Per continuare a leggere su PC un articolo aperto sullo smartphone è necessario installare l’applicazione di Edge, il browser realizzato da Microsoft, e utilizzare la funzionalità “Continua sul PC”.

La procedura da seguire è molto semplice e non bisogna essere degli esperti di informatica per portarla a termine. In primis bisogna aprire le Impostazioni del proprio computer (basta digitare la parola nello spazio di ricerca presente nella toolbar) e premere su Telefono.

Si aprirà una nuova finestra e si dovrà premere sul pulsante “+” presente vicino alla voce “Aggiungi un telefono”. A questo punto bisogna inserire il numero di telefono da collegare con il computer (per completare l’operazione sarà necessario la connessione a Internet) e vi verrà inviato un link con un’applicazione da installare sullo smartphone.

Completato questo passaggio, riavviate il computer e all’accensione noterete che all’interno della sezione Telefono ci sarà il nome del vostro smartphone.

Collegare smartphone Android o iOS al computer con Windows 10

Condividere i link

A questo punto si potrà iniziare a condividere i link dallo smartphone al computer e continuare a leggere da dove ci si era fermati. La funzione “Continua sul PC” può essere utilizzata solamente sul browser Edge.

Quindi la prima cosa da fare è aprire il browser, accedere alla pagina dell’articolo, premere sull’icona per la condivisione e sullo schermo apparirà il nome del proprio PC, selezionandolo si aprirà una finestra di Edge sul computer con la pagina che si è condivisa.

Gli utenti possono anche decidere di continuare più tardi a leggere l’articolo. In questo caso arriverà una notifica sul computer con scritto “Continua dallo smartphone” con a fianco l’URL della pagina.

Cambiare il nome al computer

Prima di iniziare a condividere i link tra lo smartphone e il computer vi suggeriamo di cambiare il nome al PC.

Oltre al fatto che molto spesso non sappiamo quale sia, il nome di default del PC potrebbe essere simile a quello dei computer attorno a noi e potremo sbagliare a inviare l’URL della pagina.

Per cambiare il nome del PC si deve entrare nelle Impostazioni, premere su Sistema e poi su “Informazioni su”.

Si aprirà una nuova scheda e scrollando vero il basso incontreremo un bottone con scritto “Rinomina questo PC”. Premendolo potremo scegliere il nuovo nome del computer. Per renderlo effettivo sarà necessario riavviare il PC.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento