Come condividere connessione internet a lunga distanza

Come condividere connessione internet a lunga distanza

Come condividere connessione internet a lunga distanza

Grazie alla tecnologia MIMO 2×2 utilizzati dalla CPE Nanostation M5

i link wifi con NanoStation M5 sono veloci e potenti: 150+ Mbps

di throughput reale all’aperto e fino a 35 km + di distanza.

La CPE NanoStation originale è stata un riferimento della prima

CPE wireless da esterno a banda larga a basso costo

 

Tuttavia, Le nuove NanoStation portano avanti lo stesso concetto

con nuovi fattori di forma ridisegnati, lucidi ed eleganti.

Questi dispositivi si prefiggono di promuovere il Global Wireless ISP

settore al livello successivo per connessione internet a lunga distanza

 

Pertanto, Sono caratterizzati da un design compatto indoor / outdoor e dotati

di un’interfaccia talmente intuitiva che anche chi non è tecnicamente preparato

può immediatamente diventare un esperto.

 

Come condividere connessione internet a lunga distanza

Ma non lasciatevi ingannare, è tanto potente quanto semplice.

La CPE NanoStation M5 racchiude prestazioni fenomenali con un design rivoluzionario

che combina un sistema di antenna ad alto guadagno, un’architettura radio avanzata

e una tecnologia firmware ricercata e estremamente avanzata.

 

Come condividere connessione internet a lunga distanza

Tutto questo consente di raggiungere prestazioni di trasmissione, stabilità e capacità

di rivaleggiare persino le più alte-end reti WiMax.

 

Le Nanostation M5 per la trasmissione dati ad alta velocità in modalità 802.11n utilizzano

uno standard proprietario, grazie al quale si riducono notevolmente i tempi di latenza.

 

Come condividere connessione internet a lunga distanza

Possono essere configurate da un’interfaccia web molto semplice ed intuitiva.

Queste sono alcune tra le possibli caratteristiche configurabili:

Come condividere connessione internet a lunga distanza

Fonte

Come condividere connessione internet a lunga distanza

Come condividere connessione internet a lunga distanza

Modalità di funzionamento wireless. Access Point (AP), client o WDS
– traffic shaping
– QoS
– tra WAN e LAN routing e bridge trasparente, con o senza NAT
– potenza del segnale, che è adatto per l’indicatore specifico LED
– potenza fino a 26 dBm

La Ubiquiti Nanostation M5 è alimentata da alimentazione a 24 V 0,5A.

La confezione include un alimentatore PoE.

Come condividere connessione internet a lunga distanza

In Italia l’uso privato di reti WiFi che attraversano suolo pubblico sulla banda dei 2,4 GHz

e 5 GHz è oggi permesso e non prevede né il versamento di contributi

né l’acquisizione di alcuna autorizzazione preventiva.

 

Un privato o un’azienda possono quindi trasmettere dati via WiFi sui 2,4 GHz o 5 GHz con

l’unico obbligo di rispettare le potenze massime consentite per condividere la connessione

internet a lunga distanza 100 mW o 20 dBm EIRP sulle bande dei 2,4 GHz; 1.000 mW

o 30 dBm EIRP sui 5 GHz esclusivamente nella banda compresa tra 5725 e 5875 MHz

e di utilizzare soltanto apparati provvisti di marcatura CE.

 

Come condividere connessione internet a lunga distanza

In generale, comunque, con le antenne Ubiquiti Nanostation “di base” a 5 GHz si riesce

a coprire tranquillamente 1 km; con le NanoBridge M5 si può arrivare anche a 20/35 km.

 

AMCOMPUTERS

Lascia un commento