Come Installare Windows 10 su un Tablet Android

Come Installare Windows 10 su un Tablet Android

Come Installare Windows 10 su un Tablet Android

Vuoi avere l’esperienza di avere un Tablet con Windows 10

In questo articolo ti spiegherò come trasformare un Tablet Android

in un vero computer con windows 10 a bordo

e sfruttare il tablet come un PC, collegando una tastiera e un mouse.

In altre parole, Prima di iniziare è importante sapere che il cambio

di sistema operativo su un dispositivo portatile come il tablet

anche se tecnicamente molto semplice, è sempre un processo delicato

che può portare il tablet a non funzionare più.

Inoltre, si tratta di un processo che può invalidare la garanzia del dispositivo

e che non ha alcun supporto ufficiale.

Bisogna inoltre considerare che mentre Android è gratuito Windows 10 è un sistema

operativo a pagamento che richiede l’acquisto di una licenza

Come Installare Windows 10 su un Tablet Android

Fonte

Come Installare Windows 10 su un Tablet Android

Per iniziare il procedimento dobbiamo procurarci un software Change My Software

Scarica la versione disponibile che ti interessa

Ricordo che la versione Mysoftware per windows 8.1 funziona per windows 10

Dopodichè assicuriamoci che il Tablet abbia almeno 8 Gb di Memoria Libera

 

Attenzione!!! AMCOMPUTERS non si assume nessuna responsabilità

su eventuali mal funzionamenti o addirittura la rottura del dispositivo

Tuttavia, se tutto e chiaro mettiti comodo e segui la nostra guida:

  • Collegare il tablet al PC tramite cavo USB.
  • Sul tablet Android, bisogna anche abilitare la modalità di debug USB nelle impostazioni, in modo che venga stabilita la connessione con il computer.
  • Sul proprio computer Windows, estrarre la cartella compressa del programma ChangeMySoftware ed aprire la cartella della versione di Windows che si vuole installare.
  • Eseguire il file del programma per aprirlo e nella finestra che compare selezionare l’opzione da Android a Windows.
  • Il programma chiederà di selezionare la lingua e scaricare i driver richiesti.
  • Una volta scaricati tutti i file e le cartelle necessari, premere su pulsante
  • Installa e seguire la procedura guidata automatica.

 

Durante la fase finale dell’installazione, non selezionare la casella che rimuove Android

altrimenti non si potrà più tornare indietro e se le prestazioni fossero scadenti

o ci fossero problemi, sarà molto più difficile ripristinare Android.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento