Come recuperare i dati e le foto di Samsung Cloud

Come recuperare i dati e le foto di Samsung Cloud

Come recuperare i dati e le foto di Samsung Cloud

a fine mese tutte le foto e i video salvati dagli utenti Samsung

verranno cancellati perchè Samsung Cloud chiude

il tempo per passare i dati dal proprio telefono Samsung

al cloud di Microsoft sta per scadere.

L’ultimo giorno utile, per il primo gruppo di utenti

che ha già ricevuto la notifica è il 30 settembre 2021.

 

In altre parole, Samsung Cloud era un servizio di storage in cloud gratuito

offerto da Samsung ai suoi utenti, che lo potevano usare per archiviare foto, video, file

e contatti in modo da averli sempre a disposizione anche quando cambiavano telefono.

 

Tuttavia, L’azienda coreana, però, già l’anno scorso ha deciso di chiudere il servizio

e ha deciso una roadmap in più date affinché gli utenti potessero avere il tempo necessario

a spostare tutti i file altrove, senza perderli.

Come recuperare i dati e le foto di Samsung Cloud

Fonte

Come recuperare i dati e le foto di Samsung Cloud

 

La prima fase della dismissione di Samsung Cloud è terminata il 31 marzo 2021

e prevedeva una procedura automatica per non perdere i dati. Dal 1° aprile al 31 luglio

era invece possibile salvare i dati usando un computer “ponte“.

 

Dal 1° agosto in poi non è stato più possibile caricare sul cloud foto e video.

Adesso Samsung fa un passo successivo: ecco cosa succede il 30 settembre 2021.

 

Tuttavia, Dopo aver dato abbondante tempo agli utenti per salvare i propri dati

su Samsung Cloud ora Samsung procederà a cancellarli dai suoi server

 

Come recuperare i dati e le foto di Samsung Cloud

In altre parole, La prima è quella nella quale basta svuotare la memoria del telefono per

fare abbastanza spazio ai file multimediali da scaricare.

 

Nel primo caso è possibile connettere lo smartphone Samsung ad un PC o Mac e scaricare

su di esso tutti i file, per fare spazio a quelli da scaricare.

 

In alternativa è possibile attivare la sincronizzazione delle foto e dei video presenti sul

telefono verso un altro servizio cloud, come Google One, Microsoft OneDrive

(la scelta suggerita da Samsung) o Amazon Photos e cancellare i file dopo la fine della

sincronizzazione 

 

Come recuperare i dati e le foto di Samsung Cloud

Nel secondo caso la soluzione è più complessa: è il caso in cui il telefono dell’utente ha

meno memoria interna di quanta ne serva per scaricare foto e video sul telefono.

AMCOMPUTERS