Come trasformare Linux in Windows 10

Come trasformare Linux in Windows 10 con dei piccoli Passaggi

Come trasformare Linux in Windows 10

Linux e un sistema open source veloce, sicuro e personalizzabile

in ogni suo ambito, così da adattare il sistema a tutte le esigenze

dagli utenti super-smanettoni fino agli utenti arrivati da Windows.

Pertanto Proprio per questo potrebbero avere qualche difficoltà

nell’utilizzare l’interfaccia grafica, visto che sono presenti

 

delle differenze rispetto all’usabilità offerta da un sistema come Windows 10

Tuttavia, per rendere il passaggio al nuovo sistema Linux meno traumatico

in questa guida ti illustrerò come trasformare Linux in Windows 10

dal punto di vista puramente grafico, apportando tutte le migliorie necessarie per “sentirsi

a casa” e iniziare ad esplorare il mondo Linux senza sentirsi in difficoltà

Come trasformare Linux in Windows 10

Fonte

Come trasformare Linux in Windows 10 con dei piccoli Passaggi

In altre parole, ecco come personalizzare l’ultima versione di linux disponibile

che al momento della scrittura dell’articolo è alla versione 19.10

ma dovrebbe andare bene anche per le versioni successive

Pertanto, Per trasformare l’interfaccia di Linux, spostando la barra laterale e trasformarla

nella barra delle applicazioni di Windows, e per modificare il tema delle finestre dovremo

aprire il terminale di Ubuntu disponibile anche aprendo l’icona Mostra applicazioni

e digitare il seguente comando:

 

sudo apt install gnome-shell-extensions gnome-tweaks

Dopo aver scritto il comando premiamo sul tasto Invio della tastiera, inseriamo la

password di sistema, premiamo su S e premiamo nuovamente su Invio.

Successivamente lanciamo il seguente comando:

 

sudo apt install gnome-shell-extension-dash-to-panel chrome-gnome-shell

Così da attivare l’estensione di GNOME Shell che ci permetterà di spostare la barra laterale

in basso; ora chiudiamo il terminale e riavviamo il computer.

 

Come trasformare Linux in Windows 10

Dopodichè, lanciamo il seguente comando:

sudo apt install gnome-shell-extension-dash-to-panel chrome-gnome-shell

Così da attivare l’estensione di GNOME Shell che ci permetterà di spostare la barra laterale

in basso; ora chiudiamo il terminale e riavviamo il computer.

 

Come trasformare Linux 

In conclusione, Assicuriamoci di impostare Applicazioni, Icone e Shell su Windows-10

master e di scegliere DMZ-White alla voce Cursore.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento