Come velocizzare Microsoft Edge sui Sistemi Windows

Come velocizzare Microsoft Edge sui Sistemi Windows

Come velocizzare Microsoft Edge sui Sistemi Windows 10

Una funzione su Microsoft Edge chiamata Startup Boost

permetterà al browser di diventare più veloce in apertura.

Tuttavia, Startup Boost massimizza automaticamente

le prestazioni del dispositivo riducendo il tempo necessario

per aprire il browser dopo averlo chiuso o dopo un riavvio della macchina.

 

In altre parole, Il funzionamento di questa funzione è abbastanza semplice.

All’avvio del computer verrà lanciato in automatico un processo di Edge in background

non appena l’utente effettuerà il login.

 

All’apertura del browser il processo passerà velocemente in primo piano pronto all’uso

Tuttavia, La funzione Startup Boost sarà abilitata nelle prossime settimane

e Microsoft ritiene che i tempi di avvio miglioreranno dal 29% al 41% con questa funzione.

Come velocizzare Microsoft Edge sui Sistemi Windows

Fonte

Come velocizzare Microsoft Edge sui Sistemi Windows

 

Microsoft Edge sui Sistemi Windows 10

  • Come abilitare l’avvio velocizzato di Microsoft Edge
  • Aprite Microsoft Edge Canary assicuratevi di essere sull’ultima versione disponibile.
  • Cliccate sul menu ellissi in alto a destra, quindi selezionate Impostazioni.
  • Recatevi in Sistema e abilitate la spunta alla voce Potenziamento all’avvio.

 

Startup Boost è una funzionalità di Edge disponibile al momento soltanto sui dispositivi

che eseguono Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e Windows 10

ma Microsoft potrebbe rimuovere la disponibilità di questa funzione dai dispositivi

che potrebbero riscontrare problemi.

 

Attiverete la funzione Potenziamento all’avvio di Edge Ritenete che Edge sia lento

nell’apertura, se confrontato con altri browser

 

Come velocizzare Microsoft Edge sui Sistemi Windows

Tuttavia, Una volta aperta l’app di Edge Canary 88 dobbiamo andare nelle impostazioni

dopodichè, nella colonna a sinistra, scegliere “Sistema“.

 

Tra questo set di impostazioni, come prima voce, c’è adesso il potenziamento all’avvio

con il relativo toggle, che ci permette di attivarla e disattivarla.

 

Vale la pena, quindi, di provare questa novità per scoprire se rende l’avvio di Microsoft

Edge più veloce, come promette Microsoft.

 

In conclusione, Microsoft vuole portare il suo Browser ai vertici per conbattere

il dominio di Google Chrome

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento