Cosa fare prima di ripristinare lo smartphone allo stato iniziale

Cosa fare prima di ripristinare lo smartphone allo stato iniziale

Cosa fare prima di ripristinare lo smartphone allo stato iniziale

Ci sono svariati motivi per fare un reset del nostro smartphone.

se dobbiamo vendere un device, a prescindere che questo sia un iPhone o un Android, è importante riportare il telefono ai dati di fabbrica.

In questo modo cancelleremo ogni nostra traccia presente sullo smartphone, dalle foto alle applicazioni installate.

Così chi comprerà il dispositivo non potrà accedere ai nostri dati. Fare un reset su telefono Android però può essere una buona tecnica anche per risolvere bug e problemi.

Se una volta aggiornato il nostro device notiamo rallentamenti o problemi di varia natura possiamo eseguire un roll down (riportare il sistema operativo alla versione precedente) oppure direttamente un reset ai dati di fabbrica.

Prima di eseguire questa semplice operazione però è importante ricordarci di fare un backup del dispositivo.

Cosa fare prima di ripristinare lo smartphone allo stato iniziale

Fonte
Cosa fare prima di ripristinare lo smartphone allo stato iniziale
Quando eseguiamo un reset, come detto, tutti i nostri dati vengono cancellati.

Per questo è importante prima fare un backup per salvare foto, video e applicazioni presenti sul nostro smartphone. Ci sono diversi metodi per eseguire un backup.

Google Foto per il backup delle immagini

Google Foto è il metodo più veloce per eseguire un backup in cloud delle nostre immagini e dei nostri video salvati nella galleria del telefono.

Si tratta di un’app quasi sempre installata di default su tutti gli smartphone Android, quello che dovrete fare per attivare il backup di foto e video è aprire Google Foto, accedere al menu premendo le tre linee in orizzontale e scegliere Impostazioni.

Qui pigiare su Backup e sincronizzazione e attivare la funzionalità premendo sull’interruttore in corrispondenza di “Backup e sincronizzazione”

oltre a salvare le foto i video e i documenti che e abbastanza facile la preoccupazione di tutti gli Utenti sono gli SMS ecco come fare il Backup dei messaggi

Per procedere al salvataggio dei messaggi bisogna avere installato sul nostro Device un’applicazione chiamata Organizer SMS si tratta di un App scaricabile gratuitamente

sul Play Store che ci permette di spostare tutti i nostri sms su l cloud ” Google Drive” finito tutto cio possiamo procedere al ripristino del nostro Device

AMCOMPUTERS

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento