Dazn la Piattaforma passerà in Full HD a 1080p

Dazn la Piattaforma passarà in Full HD a 1080p

Dazn la Piattaforma passerà in Full HD a 1080p

DAZN sta per aumentare la qualità dello streaming

della partite di calcio della Serie A

I gestori della popolare piattaforma attiveranno

il profilo FullHD a 1080p per i match del campionato Serie A TIM.

Pertanto, A beneficiarne saranno gli abbonati che accedono

al servizio tramite smart TV e set-top-box.

 

Si ricorda che al momento la qualità massima offerta da DAZN

era raggiunta mediante la trasmissione in 720p a 6,6 mbit/s.

 

Tuttavia, il 26 novembre prossimo lo streaming sarà in 1080p, quindi di qualità migliore

rispetto al 1080i di Sky, il bitrate si dovrebbe attestare sugli 8 mbit/s

Inoltre, potranno beneficiare dello streaming in 1080p gli abbonati che dispongono

di connessioni a internet in grado di garantire gli 8 mbit/s costanti.

 

Chi ha una connessione con velocità inferiore agli 8 mbit/s costanti e chi vede le partite

da smartphone continuerà ad accedere allo streaming in qualità massima 720p

Dazn la Piattaforma passerà in Full HD a 1080p

Fonte

Dazn la Piattaforma passarà in Full HD a 1080p

 

In altre parole, la codifica dello streaming continuerà ad essere in MPEG4

il player di DAZN non supporta l’HEVC su tutte le piattaforme, con una buona codifica

la qualità offerta non dovrebbe essere molto distante da quella garantita da Amazon

con Prime Video per trasmettere le partite di calcio della Champions League in 1080p

 

In conclusione, La notizia dell’aumento della qualità dello streaming a 1080p dal prossimo

20 novembre, in occasione della tredicesima giornata di Serie A, è arrivata attraverso

un’intervista data da Veronica Diquattro, amministratore delegato di DAZN, a La Stampa

che poi abbiamo potuto verificare in prima persona con l’azienda.

 

Dazn la Piattaforma passerà in Full HD a 1080p

In conclusione, DAZN sa comunque di essere una sorvegliata speciale dell’AGCOM, quindi

se ha effettivamente messo in campo il potenziamento della qualità dello streaming

si sta muovendo convinta di avere l’infrastruttura adeguata per gestirlo.

AMCOMPUTERS

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]