Estensione Chrome per scoprire se la password è stata rubata

Estensione Chrome per scoprire se la password è stata rubata

Estensione Chrome per scoprire se la password è stata rubata

Ormai sembra esserci ogni settimana una violazione della privacy, perché password e altre informazioni sono spesso esposte ad attacchi hacker. Tenersi aggiornati su tutto quello che succede, quindi, può risultare un’impresa.

Passprotect è un’estensione di Chrome che utilizza i dati del sito Have I been Pwned per far sapere agli utenti se la password che si sta utilizzando sia coinvolta in una operazione di violazione di dati e di conseguenza se sia il momento di cambiarla.

Per ottenere questa applicazione basta andare sullo store Google Chrome e aggiungere Passprotect nella sezione in alto a destra che viene visualizzata.

Un buon modo per evitare di incappare in problemi simili è in primo luogo quello di utilizzare un gestore di password come 1Password per creare e archiviare password sicure.

Le password generate casualmente infatti sono difficili da decifrare e risultano quindi più sicure rispetto a quelle inventate dagli utenti. 1Password inoltre confronta già automaticamente le password create con il database Pwned.

Estensione Chrome per scoprire se la password è stata rubata

Fonte
Estensione Chrome per scoprire se la password è stata rubata
Un altro accorgimento può essere quello di controllare di tanto in tanto se si è stati “Pwned”, tanto il sito chiede solamente di inserire il proprio indirizzo email per informare successivamente riguardo quali violazioni dei dati sono state effettuate e quali informazioni sono state rubate.

tutte le password che sono trapelate nel corso degli anni. con la sicurezza a servizi Dropbox, LinkedIn, Tumblr o Adobe. Quindi è probabile che tu sia stato assegnato in passato.

Ecco perché dovresti utilizzare un gestore di password, una password diversa per ogni servizio online e l’autenticazione a due fattori quando è possibile. Ed è anche il motivo per cui molte aziende si affidano a Okta per proteggere la propria autenticazione sulla intranet aziendale.

Ma la stragrande maggioranza degli utenti non lo fa.

Quindi la prossima volta che visiti i tuoi parenti, puoi installare questa estensione per i controlli di sicurezza di base. L’estensione usa k-Anonimity per controllare la tua password contro il database di Hunt in modo sicuro.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento