Facebook e Messenger nuova Grafica e più Privacy

Facebook e Messenger nuova grafica e più privacy

Facebook e Messenger nuova Grafica e più Privacy, Mark Zuckerberg, lancia la svolta privacy, annunciando di diventare un social network sicuro.

Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, lancia la svolta privacy, annunciando che riorienterà le app della società verso una maggiore riservatezza e la privacy. L’intenzione di Facebook è di diventare un social network dove la gente può inviare informazioni a un ampio gruppo di persone, a uno dove è possibile comunicare con gruppi più ristretti e vedere il proprio contenuto sparire dopo un breve periodo.

Uno dei cambiamenti più evidenti annunciati da Zuckerberg all’F8 è proprio la nuova grafica di Facebook, che per la prima volta non vede più la presenza dell’iconica barra blu Le novità, però, non si limitano alla sola grafica arriverà la possibilità di scambiarsi messaggi “cross-app“ (da Messenger a Instagram Direct), verrà riscritta da zero l’app di Messenger e ci sarà un focus sulla privacy.

Con questa mossa, quindi, Facebook vuole dare seguito alla strategia lanciata a fine 2018 quando Zuckerberg annunciò che i contenuti visualizzati dagli utenti sarebbero stati, a breve, sempre più provenienti da cerchie ristrette come i gruppi e sempre meno da pagine pubbliche di aziende.

Facebook e Messenger nuova Grafica e più Privacy

Fonte

Facebook e Messenger nuova grafica e più privacy

La nuova interfaccia di Facebook 2019

Il social blu diventa bianco, La nuova interfaccia che verrà rilasciata entro i prossimi mesi Via il blu che caratterizza Facebook dal lontano 2004 in favore di bianco e grigio (molto più gestibili anche in vista del tema scuro). La versione desktop di Facebook avrà ancora tre colonne, ma la user interface sarà molto più pulita ed essenziale: in alto una nuova barra bianca con la casella di ricerca, le icone per accedere alle varie funzionalità e le impostazioni La funzionalità “Meet new friends” ci proporrà nuovi amici in base agli interessi comuni, mentre gli eventi verranno visualizzati su una mappa, sempre nella colonna a destra.

l’app di Messenger verrà completamente riscritta: sarà molto più veloce e leggera e debutterà a fine anno portando anche la possibilità di guardare video insieme ai propri contatti. Potremo condividere un video trovato sul nostro stream di Facebook con i nostri contatti Messenger e guardarlo e commentarlo insieme.

il social si trasforma in una piattaforma di streaming video dove si generano conversazioni private sui video, e di produzione di serie TV, show e film. app Messenger per desktop, risposta del gruppo Facebook a Telegram, che funzionerà su Windows e macOS.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento