Facebook News sezione dedicata a quotidiani, riviste e notizie

Facebook News sezione dedicata a quotidiani, riviste e notizie

Facebook News sezione dedicata a quotidiani, riviste e notizie

la nuova sezione “News” di Facebook e ufficiale

Al momento si tratta solamente di una sperimentazione

che riguarderà circa 20 mila utenti iscritti negli Stati Uniti

ma già a partire dai primi giorni del 2020

verrà estesa a gran parte del pubblico statunitense.

 

Tuttavia, Nei piani di Mark Zuckerberg questa nuova funzione dovrebbe

avere una doppia funzione: combattere in maniera decisiva la diffusione delle fake news

e consentire alle testate online di monetizzare la loro presenza sui social.

Facebook News sezione dedicata a quotidiani, riviste e notizie

Fonte

Facebook News sezione dedicata a quotidiani, riviste e notizie

 

Che cos’è Facebook News

L’idea di creare una sezione del social network dedicata esclusivamente alle notizie

è vecchia di qualche anno, ma riceve un impulso fondamentale dopo le elezioni

statunitensi del 2016 e lo scandalo fake news del 2018.

Tuttavia, Nel maggio di quell’anno, infatti, gli sviluppatori di Menlo Park hanno lanciato

il nuovo algoritmo che seleziona i post da visualizzare nella bacheca degli utenti.

Per arginare la diffusione delle fake news

Tuttavia, Facebook decise di limitare la visibilità di post di questo genere e dare maggior

spazio ai contenuti originali dei propri amici.

 

In altre parole, Con la nuova sezione, Facebook prova a fare “pace” con gli editori

mettendogli a disposizione uno spazio dove pubblicare tutte le loro notizie

e raggiungere più facilmente gli utenti.

Questi ultimi, invece, avranno la certezza di non potersi imbattere in fake news

essendo la sezione “presidiata” da giornalisti e fact checker.

 

Facebook News: come funziona e quanto costa

La selezione delle notizie che appariranno nel feed di Facebook News

sarà affidata a una duplice fonte. Da un lato una redazione in carne e ossa

che si occuperà anche di verificare la veridicità di quanto scritto negli articoli

in modo da poter filtrare “alla base” eventuali falsità e fake news.

Dall’altra parte, invece, troviamo degli algoritmi che selezioneranno

cosa mostrare nelle bacheche dei singoli utenti.

 

L’accesso a Facebook News sezione dedicata a quotidiani, riviste e notizie

sarà completamente gratuito.

Questo vuol dire che tutti gli articoli pubblicati nella sezione potranno essere letti

senza alcun problema da tutti gli iscritti alla piattaforma.

Questo riguarda anche eventuali contenuti protetti da paywall e, quindi, teoricamente

accessibili solo se si è abbonati alla rivista o al quotidiano.

In questo modo, sperano gli editori, alcuni lettori potranno scegliere di effettuare

la sottoscrizione al loro servizio e veder crescere così il numero di lettori-paganti.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento