Giacche e pantaloni intelligenti per combattere il freddo

Giacche e pantaloni intelligenti per combattere il freddo

Giacche e pantaloni intelligenti per combattere il freddo

Con il freddo che oramai è arrivato, sciarpe, giubbotti, calze e magliette pesanti diventano l’outfit necessario per uscire di casa.

A seconda di dove abitiamo e di quanto soffriamo il freddo gli indumenti di lana diventano i nostri migliori amici.

Non tutti, però, amano vestire pesante e a costo di beccare l’influenza preferiscono uscire con indosso delle felpe di cotone o con delle giacche leggere.

Tutte queste persone che in primis non amano il freddo e che odiano i vestiti pesanti, da un paio di anni possono chiedere aiuto alla tecnologia.

Sono sempre di più le aziende dell’abbigliamento che realizzano giacche e magliette smart che integrano sensori e tecnologie particolari per difendere le persone dal freddo senza obbligarle a vestire maglie di lana.

Giacche e pantaloni intelligenti per combattere il freddo

Fonte

Giacche e pantaloni intelligenti per combattere il freddo

Questo settore, che per il momento è ancora di nicchia, sta conoscendo nell’ultimo periodo un vero e proprio boom, con sempre più aziende che stanno investendo nella realizzazione di indumenti intelligenti che proteggono le persone dal freddo.

Ci sono i guanti riscaldanti che integrano microfono e sensori per avvertire l’utente dell’arrivo di telefonate e notifiche sullo smartphone,

giacche realizzate con tessuti particolari che permettono al corpo di restare caldo e di non far entrare il freddo e giubbotti riscaldati che montano una batteria pronta a sprigionare calore quando le temperature si abbassano.

Ma non mancano nemmeno calze riscaldanti per le donne e jeans contro il freddo per gli uomini.

Ecco come la tecnologia aiuta le persone a combattere il freddo.

Giacche e pantaloni intelligenti per combattere il freddo

L’azienda giapponese ha creato un materiale molto particolare che trattiene il caldo prodotto dal corpo e lo protegge dal freddo.

Essendo molto sottile non è necessario andare in giro con 3-4 maglie e il giubotto pesante.

La particolare fibra realizzata da Uniqlo può essere utilizzata per qualsiasi tipo di indumento: l’azienda giapponese ha realizzato maglie, intimo e leggins.

Inoltre, la tecnologia Heattech non fa deformare gli indumenti e li rende inodori

Giacche e pantaloni intelligenti per combattere il freddo

Giacche e pantaloni intelligenti per combattere il freddo

Giacca riscaldata Ravean

A vederla nell’immagine sembra una normale giacca invernale da mettere quando il freddo diventa pungente.

In realtà il giubbotto realizzata dall’azienda statunitense Ravean è un piccolo concentrato di tecnologia.

Si tratta di una giacca riscaldata che integra una batteria che dà calore alla parte superiore del corpo.

La batteria si può accendere o spegnere a seconda della temperatura esterna, ma il consiglio dato dall’azienda è di attivare i riscaldamenti quando fuori c’è più o meno un grado.

Inoltre, si può tarare la “potenza” della batteria a seconda della situazione. Ravean ha lanciato anche una campagna su Kickstarter che ha raggiunto abbastanza facilmente l’obiettivo minimo di raccolta.

Il prezzo delle giacche non è molto elevato, con 150 euro è possibile acquistare uno dei giubbotti riscaldati prodotti da Ravean.

Inoltre, le giacche sono anche molto leggere (circa 150 grammi) e possono essere messe in lavatrice.

I guanti riscaldanti sono uno dei quei accessori che non può mancare nell’armadio di una persona freddolosa.

Ravean, l’azienda di cui abbiamo appena parlato, ha realizzato anche un paio di guanti da collegare alla giacca che permettono di tenere calde anche le mani.

I guanti funzionano solamente se collegati alla giacca e sfruttano la stessa batteria. Ravean Haeted Gloves permettono anche di utilizzare lo smartphone grazie allo speciale tessuto con cui sono realizzati.

Calze riscaldanti Lenz

Dopo le maglie, i giubbotti e i guanti, non possono mancare le calze riscaldanti. I piedi sono una delle parti del corpo che soffre maggiormente il freddo e tenerle calde non è facile.

Le calze riscaldanti Lenz integrano delle batterie che sprigionano calore e riscaldano tutto il piede.

Tramite l’applicazione per lo smartphone è anche possibile decidere tra tre diversi livelli di caldo.

Veseo sciarpa riscaldante

Verseo ha realizzato una semplice sciarpa a cui si può collegare una batteria che riscalda i sensori interni.

In questo modo è possibile tenere al caldo la gola e non prendere l’influenza. La batteria si può ricaricare come se fosse un battery pack per lo smartphone. La sciarpa è realizzata in microfibra.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento