Google Chrome cambia: più Privacy e sicurezza

Google Chrome cambia: più Privacy e sicurezza

Google Chrome cambia più Privacy e sicurezza

Google cambia arrivano nuovi strumenti e una riprogettazione

delle impostazione di privacy di Chorme

il browser per navigare su internet più diffuso nel mondo.

Ecco una breve guida per capire cosa cambia.

In altre parole, come tutti sappiamo Google Chrome

 

e il browser più diffuso al mondo per la navigazione a internet

sia per i dispositivi Mobili sia per Pc che Notebook

Google Chrome cambia: più Privacy e sicurezza

Fonte

Google Chrome cambia: più Privacy e sicurezza

Tuttavia, La rete rappresenta, un costante problema per la privacy

per i nostri conti bancari e anche per le informazioni lavorative.

Per questo motivo se usiamo il browser di Google, Chrome

dobbiamo prendere in considerazione alcuni accorgimenti.

 

In altre parole, Google Chorme, Microsoft Edge o Mozilla Firefox sono tutti browser affidabili

che cercano di proteggere gli utenti.

Ma la vera differenza è l’utente stesso a farla. Più saremo attenti e meno probabilità avremo

di finire nelle mani di un cyber criminale.

 

ecco cosa cambia su Google Chorme

  • La gestione dei cookie.
  • Impostazioni del sito
  • La nuova cronologia
  • La sicurezza in primo piano
  • la Navigazione in incognito
  • L’upgrade della sicurezza.

In altre parole,m per quando riguarda il nuovo controllo di sicurezza nelle impostazioni si può

sapere ad esempio se le password che avete memorizzato in Chrome sono state

compromesse e, se così fosse, come risolvere il problema.

 

Viene anche segnalata se Navigazione sicura, la tecnologia di Google che vi avvisa prima di

visitare un sito pericoloso o di scaricare un’app o un’estensione dannosa, è disattivata.

Inoltre, tra le altre cose, se sono installate estensioni dannose, vi dirà  come rimuoverle.

 

Google Chrome cambia: più Privacy e sicurezza

L’interfaccia per selezionare le regole della privacy è ora più semplice e un po’ meno di geek

Per l’utilizzo dei cookie di terze parti, per esempio, sono disponibili opzioni per bloccarli sia

nella navigazione normale sia nella modalità in incognito, o anche di bloccare tutti i cookie

su alcuni o tutti i siti web.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento