Google presenta Safe Folder file Protetti da Pin

Google presenta Safe Folder file Protetti da Pin

Google presenta Safe Folder file Protetti da Pin

Google si prepara a migliorare la privacy dei propri utenti

grazie ad una nuova funzionalità chiamata Safe Folder

In altre parole, è una cartella protetta da un PIN a 4 cifre

dove nascondere da occhi indiscreti qualsiasi tipo di file

che siano documenti, immagini, video, file audio o altro.

Tuttavia, La gestione dei file e inserimento del PIN è molto semplice

una volta deciso cosa proteggere, Files di Google lo inserirà su Safe Folder.

Da quel momento in poi, l’accesso al contenuto protetto sarà consentito

unicamente dopo aver digitato il PIN disponibile su Android

Google presenta Safe Folder file Protetti da Pin

Fonte

Google presenta Safe Folder file Protetti da Pin

 

Inoltre ricordo chè, il trasferimento di un file nella cartella protetta significa che scompare

da altri browser di file e app della galleria, quindi assicurati di non eliminare o disinstallare

l’app File o cancellare i dati dell’app per evitare di perdere completamente i tuoi file privati.

Lo stesso vale per aver dimenticato il PIN.

 

Google presenta Safe Folder file Protetti da Pin

Pertanto, con questa nuova funzione si e Eliminati oltre 1.000 miliardi di file

che richiederebbero oltre 30.000 anni se si decidesse di rimuovere manualmente

un vecchio meme duplicato o un file spazzatura ogni secondo.

Risparmiato oltre 400 petabyte di spazio sugli smartphone delle persone:

circa 1.400 anni di registrazioni video HD senza sosta.

Liberato circa 12 GB di spazio al secondo, equivalenti a 5.000 foto al secondo.

 

Google presenta Safe Folder file Protetti da Pin

In conclusione, Questa cartella sicura non potrà essere aperta da file manager alternativi

e nemmeno disinstallare e reinstallare l’app aggirerà il blocco.

Non si tratta di una novità epocale, in quanto molti altri file manager offrono funzioni simili

da diverso tempo, ma sarà senza dubbio accolta con favore da chi preferisce Files

di Google alle app concorrenti.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento