HONOR View20 con fotocamera da 48 megapixel ufficiale

HONOR View20 con fotocamera da 48 megapixel ufficiale

HONOR View20 con fotocamera da 48 megapixel ufficiale

HONOR ha svelato alcune informazioni interessanti

sul futuro flagship, una di queste èHONOR View20.

L’atteso protagonista di tutta la conferenza è HONOR View20

di cui non c’è stato il lancio ufficiale, per quello bisognerà

attendere il 26 dicembre e il 22 gennaio 2019 in Europa.

Tuttavia, Uno smartphone da “record”, visto che si tratta del primo al mondo ad essere

dotato di una fotocamera posteriore da ben 48MP.

 

sensore CMOS da 1/2” di Sony IMX586 il vero elemento distintivo di questo dispositivo

capace di restituire immagini di elevata qualità e risoluzione anche quando si effettua

uno zoom su un dettaglio della scena inquadrata

HONOR View20 con fotocamera da 48 megapixel ufficiale

Fonte

HONOR View20 con fotocamera da 48 megapixel ufficiale

 

Inoltre, l’intelligenza artificiale integrata  sul telefono con la modalità AI HDR che

tramite i processi di elaborazione grafica e computazionale forniti dal chipset Kirin 980

raccoglie e sovrappone le informazioni provenienti da più scatti simultanei (multi-frame)

creando un’unica immagine ad alta definizione da 48MP.

 

HONOR View20 con fotocamera da 48 megapixel ufficiale

Inoltre, La velocità di elaborazione delle immagini è stata incrementata del 134%

(del 46% quella della fotocamera)

 

Il sensore integra un array di filtri a colori Quad Bayer per incrementare

ulteriormente sia la risoluzione che la sensibilità, producendo pixel adiacenti 2×2 che

permettono di ottenere una maggiore luminosità in caso di scatto di immagini al buio

 

il segnale proveniente dai 4 pixel adiacenti viene infatti sommato e combinato, e il risultato

è una foto (o un video) con sensibilità elevata.

 

HONOR View20 con fotocamera da 48 megapixel ufficiale

Il display di HONOR View20 sarà il primo con foro per la fotocamera frontale e quindi

senza notch Il foro è di appena 4.5 mm e non va ad impattare la struttura del display

che può diventare trasparente quando si attiva la fotocamera frontale.

 

Tuttavia, oltre a tutto lo smartphone e dotato di una innovativa, chiamata Link Turbo

che permetterà di avere una connettività velocissima combinando Wi-FI+reti 4G.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento