Iliad come attivare e utilizzare la SIM del nuovo operatore

Iliad come attivare e utilizzare la SIM del nuovo operatore

Iliad come attivare e utilizzare la SIM del nuovo operatore

Nella marea di offerte e piani tutti molto simili tra loro proposti dagli operatori mobile finora conosciuti, l’ingresso delle tariffe iliad in Italia è davvero una ventata di novità: in questo articolo raccontiamo la portabilità iliad per continuare a usare il nostro numero di cellulare con il nuovo, quarto operatore mobile nazionale. Possiamo anticipare che l’intera procedura, dalla sottoscrizione del piano ricaricabile alla consegna e attivazione della SIM Iliad, è stata gestita in modo semplice, rapido interamente online: tutto si è svolto senza problemi, senza intoppi e in tempi rapidi. Per poter usufruire delle tariffe iliad di lancio nel nostro Paese, quindi la ricaricabile da 5,99 euro al mese per 30 GB di dati più chiamate e SMS illimiati e altro ancora, non è necessario provenire da un altro operatore: chiunque può sottoscrivere questo piano anche senza portare il proprio numero di telefono.

Iliad come attivare e utilizzare la SIM del nuovo operatore

Fonte
Iliad come attivare e utilizzare la SIM del nuovo operatore
Nel nostro caso però abbiamo sfruttato la portabilità iliad per trasferire il nostro numero di cellulare storico sulla SIM del nuovo operatore. L’opzione per la portabilità iliad è ben evidenziata già nella prima fase di registrazione, quando occorre inserire i nostri dati personali, incluso il codice seriale della SIM che stiamo utilizzando e il numero di cellulare che desideriamo trasferire sulla SIM iliad. Come succede per il passaggio tra qualsiasi operatore, anche per la portabilità iliad occorrono 2-3 giorni lavorativi. Non appena attiviamo la SIM iliad per la prima volta veniamo informati con una mail che iliad ha inviato una richiesta di interruzione del nostro piano di abbonamento con l’operatore attuale e anche per trasferire il nostro numero di telefono sulla SIM iliad. Quando la portabilità iliad è stata completata la vecchia SIM cessa di funzionare: a questo punto non occorre fare altro che rimuovere e gettare la SIM dell’operatore precedente, inserire la SIM iliad che ora è associata al nostro numero di cellulare di sempre.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento