Internet rischia il blackout Totole

Internet rischia il blackout Totale

Internet rischia il blackout totale il Web rischia il collasso.

Lemergenza Coronavirus potrebbe mietere un’altra vittima

internet, a rischio blackout.

Durante questi lunghi giorni di quarantena la Rete

sta riscontrando diversi problemi e rallentamenti

e non sono pochi gli esperti allarmati dalla situazione

con importanti provvedimenti rivolti a salvare internet in Europa

In altre parole, Internet potrebbe subire un blackout Totale a causa dell’emergenza

Internet rischia il blackout Totale anche se ancora non così vicino quanto temiamo

ma la prospettiva di un mondo senza servizi digitali e web è più concreta

che mai e sta richiedendo una serie di scelte fondamentali che mobilitano

anche i gigante del settore, come Netflix e YouTube.

Internet rischia il blackout Totale

Fonte

Internet rischia il blackout Totale

 

In altre parole, Internet rischia il blackout Nonostante i progressi dalla rete fissa e mobile

la recente pandemia ha messo in difficoltà diversi Paesi nel mondo, Italia compresa

che hanno adottato politiche restrittive e imposto l’isolamento domestico ai propri cittadini.

In altre parole, si sono modificate le nostre abitudini:

il lavoro e la scuola ma in modo esponenziale tanto da essere riversato su film e serie TV

in streaming o sui videogame con multiplayer online come Fortnite.

 

Tutto cio’ conduce a un elevato stress delle connessioni e internet rischia il blackout

L’allarme lanciato da UE che, proprio nelle ultime ore, ha iniziato a muovere i primi passi

verso una missione a dir poco fondamentale: preservare internet dal collasso

 

Internet rischia il blackout totale il Web rischia il collasso.

La linea internet domestica è infatti progettata per gestire picchi di afflusso e connessioni

in una certa parte della giornata, generalmente le ore serali e notturne:

si tratta infatti della fascia oraria in cui la maggior parte delle persone si ritrova a casa

e con molto tempo libero a disposizione.

 

Utilizzare internet è diventata parte delle nostre abitudini e la stragrande maggioranza

di noi lo fa la sera: tra chi si connette per una partita online a Fortnite

chi sceglie di guardare una serie TV in streaming su Netflix e chi invece si perde in video

e playlist di YouTube.

 

In conclusione, La Rete si è appesantita non essendo calibrata per gestire un alto afflusso

di connessioni a internet a tutte le ore della giornata

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento