IPTV arriva su WhatsApp con sky e Dazn

IPTV arriva su WhatsApp con sky e Dazn

IPTV arriva su WhatsApp con sky e Dazn

Un servizio delle “Iene”, ora rimosso dal sito ufficiale, ha portato alla luce l’esistenza di una IPTV illegale che “offre”, tra la miriade di contenuti, anche Sky e DAZN. Il metodo di “promozione” è il passaparola tramite WhatsApp. I rischi, però, sono molto alti.

Per chi non lo sapesse, questi “servizi” acquisiscono in diretta e senza alcun tipo di licenza i contenuti trasmessi dai canali più popolari, per poi offrirli a prezzi stracciati attraverso il web a poco meno di 10 euro al mese

Per avere tutti i Pacchetti della Pay TV completamenti visibili, dal calcio al Cinema Documentari e tutto cio che trasmettono le Emittendi Televisivi

L’utente quindi accedere a un “catalogo” sconfinato, che in questo caso include anche Sky e DAZN, pagando pochi euro al mese.

Le uniche condizioni sono apparentemente quelle di installare qualche applicazione o comprare un apposito dispositivo già configurato e disporre di una connessione a banda larga.

IPTV arriva su WhatsApp con sky e Dazn

Fonte

IPTV arriva su WhatsApp con sky e Dazn

Ovviamente, però, si tratta di una pratica assolutamente illegale, che può comportare importanti rischi. Infatti, la legge italiana prevede una sanzione civile fino a 25mila euro per chi viene colto in flagrante.

Si può arrivare anche alla galera: da uno a tre anni. Insomma, il rischio e alto e non ne vale la pena.

Chi sviluppa questo sistema utilizza WhatsApp, così come le piattaforme di messaggistica, per pubblicizzare ai clienti il prodotto.

Bisogna sapere che L’IPTV illegale è quindi messo spesso e volentieri in mezzo a tante chat: In poche parole, i gruppi privati su WhatsApp ed anche su Telegram (un’altra piattaforma di messaggistica) rappresentano il posto ideale per lanciare il prodotto.

Quindi fate attenzione anche se dopo il servizio delle Iene gli Utenti ignorano il rischio che corrono

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento