Le migliori alternative a YouTube senza copyright

Le migliori alternative a YouTube senza copyright sui video

Le migliori alternative a YouTube senza copyright sui video

YouTube è i portali video più famoso al Mondo

Con oltre un miliardo di utenti, secondo i dati forniti

dalla compagnia stessa, quasi un terzo di tutta l’utenza

di Internet naviga e carica video su YouTube.

Inoltre, la piattaforma da tempo e riconosciuta

come efficace strumento di marketing.

 

I video sono caricabili con pochi clic e tramite la generazione automatica

di un codice HTML sono facilmente pubblicabili su siti web di terze parti.

 

Inoltre, dal 2010, quando YouTube e SIAE hanno firmato un accordo riguardo ai video

musicali e ai proventi generati dalle loro visualizzazioni, è diventato ancora più difficile

per la concorrenza tenergli testa, quindi sono arrivati le alternative a YouTube

Le migliori alternative a YouTube senza copyright

Fonte

Le migliori alternative a YouTube senza copyright sui video

 

In altre parole, in questo articolo ti illustrerò le migliori alternative a YouTube

Dailymotion, DTube, Vimeo, Twitch, Vevo, VidLii, Odysee e Metacafe.

 

Questi servizi offrono agli utenti privati e professionali diverse possibilità per guardare

e mettere a disposizione contenuti video di vario genere.

 

Le migliori alternative a YouTube senza copyright sui video

Dailymotion è la migliore alternativa a Youtube, la seconda piattaforma video più grande

al mondo, di proprietà di un’azienda francese, lanciato nel 2005 simile a Youtube

 

Vimeo Un’altra popolare alternativa a YouTube è Vimeo, che si concentra sulla

pubblicazione di video di alta qualità.

 

Twitch TV  un’alternativa a YouTube specifica per i videogiocatori Twitch ,il portale di live

streaming che si occupa soprattutto di videogiochi ed e-sport

 

Le migliori alternative a YouTube senza copyright

In conclusione, Tutte le alternative sono valide a modo proprio e si rivolgono a target

diversi con differenti strategie.

 

In questo modo gli utenti possono usufruire dei contenuti video non solo dal proprio

computer ma anche da smartphone, tablet, console per videogiochi o smart TV.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento