Lenovo Z5 Pro lo smartphone tutto schermo senza notch

Lenovo Z5 Pro lo smartphone tutto schermo senza notch

Lenovo Z5 Pro è stato mostrato ufficialmente in occasione della conferenza stampa Intelligent Change, Openness and Empowermen tenuta oggi in Cina dall’azienda.

Nel corso di un incontro con i giornalisti, Liu Jun, vice presidente esecutivo e presidente della divisione cinese di Lenovo,

ha mostrato ai presenti lo smartphone, caratterizzato dalle cornici ridottissime, da un rapporto schermo scocca vicino al 100% e sprovvisto di notch.

Un risultato reso possibile grazie all’impiego di un meccanismo scorrevole che permette di nascondere la fotocamera anteriore quando non in uso.

Lenovo Z5 Pro lo smartphone tutto schermo senza notch

Fonte

Lenovo Z5 Pro lo smartphone tutto schermo senza notch

Il prospetto delle caratteristiche tecniche del Lenovo Z5 Pro non è ancora stato ufficializzato, ma i rumor fanno riferimento ad un hardware di fascia alta comprendente display da 6,5″ QHD+, SoC Snapdragon 845, 6 o 8GB di RAM, batteria da 4.000 mAh e doppia fotocamera posteriore –

informazioni da prendere con il beneficio del dubbio in attesa di conferme ufficiali.

L’esistenza del progetto era stata già confermata con un video teaser, e da un video leaked che ha mostrato il particolare meccanismo a scorrimento.

Lo Z5 Pro si posizionerebbe sul mercato come uno degli smartphone con il miglior rapporto schermo-corpo: il campione della categoria è Vivo Apex,

per ora solo un concept che potrebbe però arrivare al 98% di display una semplice anteprima e non ancora del lancio ufficiale.

Lenovo dichiara, nel frattempo, di non avere fretta nello sviluppo dei nuovi terminali, quanto, piuttosto, di fare un buon lavoro, consolidando il marchio e il rapporto con l’utente finale, progetto dopo progetto.

Per il momento, Liu Jun si è detto soddisfatto dei risultati ottenuti con il Lenovo Z5 che hanno permesso all’azienda non solo di dimostrare a livello internazionale le sue capacità sul versante della ricerca e dello sviluppo,

ma anche di rafforzare il marchio nel segmento mobile

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento