Mac Pro 2019 ufficiale molto potente e modulare

Mac Pro 2019 ufficiale molto potente e modulare

Mac Pro 2019 ufficiale molto potente e modulare, con Intel core fino a 28 core Infinity Fabric Link con una potenza fino a 56 Teraflop.

Apple ha annunciato il nuovo Mac Pro 2019 nel corso della WWDC 2019, insieme al monitor Apple Pro Display XDR un sistema desktop rivolto all’utenza professionale, potente, con una costruzione modulare, un design completamente differente rispetto a quello, abbastanza controverso, del precedente modello e che torna a strizzare l’occhio agli utenti pro di vecchia data.

La società di Cupertino è poco avvezza a rivelare i propri piani futuri ma le affermazioni degli executive hanno lasciato intendere in modo chiaro che i team Apple stanno lavorando ad un nuovo Mac Pro.

I dettagli, naturalmente, non sono molti, ma da quel che si è potuto capire pare che ci sarà una revisione radicale del concept di Mac Pro che lo spingerà verso le spiagge della modularità.

Mac Pro 2019 ufficiale molto potente e modulare

Fonte

Mac Pro 2019 ufficiale molto potente e modulare

All’interno possono trovare alloggiamento processori Intel Core sino allo Xeon con 28 Core, memoria di sistema sino a 1,5 TB (architettura a sei canali con 12 slot DIMM)

e comparto grafico che parte da una Radeon Pro 580X

passa per una configurazione intermedia con Radeon Pro Vega II e arriva a quella top con Radeon Pro Vega II Duos (due schede video Vega II per un totale di 28 teraflops e 64GB di memoria).

Due moduli MPX che dialogano con la scheda madre tramite interfaccia Thunderbolt 3, è possibile installare due Radeon Pro Vega II Duos, disponendo di una potenza di calcolo di 56 teraflops e di un totale di 128GB di RAM.

Il nuovo Mac Pro può inoltre utilizzare la scheda acceleratrice Apple Afterburner che supporta la riproduzione di tre flussi video 8K ProRes Raw contemporaneamente.

Il prezzo parte da 5.999 dollari la configurazione base comprende una CPU Intel Xeon octa-core, 32GB di memoria RAM, scheda video Radeon Pro 580X e SSD da 256GB. La disponibilità è fissata per l’autunno.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento