Mediaset si aggiudica i diritti per la Champions League

Mediaset si aggiudica i diritti per la Champions League

Mediaset si aggiudica i diritti per la Champions League

che le consentiranno di trasmettere 121 partite a stagione

per le prossime tre edizioni della Champions League.

Il pacchetto comprende sia la visione gratuita sulle reti

generaliste sia la possibilità di offrire 104 partite in diretta

(sempre a stagione) streaming a pagamento.

 

Tuttavia, I match saranno visibili su tutti i device, dalle smart tv fino a tablet, pc e cellulari.

Mediaset, che già offre in chiaro i match della stagione in corso, si è aggiudicata per altri

tre anni il diritto a trasmettere sulle proprie piattaforme un totale di 121 partite

di Champions League a stagione.

Mediaset si aggiudica i diritti per la Champions League

Fonte

Mediaset si aggiudica i diritti per la Champions League

 

In altre parole, mediaset non ha comunicato i dettagli relativi alle modalità con cui

l’emittente di Cologno Monzese offrirà i contenuti tramite la rete.

 

Tuttavia è probabile che si sfrutterà la piattaforma Mediaset Play che dovrebbe evolvere

nel corso dell’anno per inglobare anche Infinity.

 

Tuttavia,  il comunicato si limita ad affermare che tutti gli incontri saranno visibili

su molteplici tipologie di dispositivi, dagli Smart TV agli smartphone, tablet e PC.

 

Mediaset si aggiudica i diritti per la Champions League 

In altre parole, Grazie all’investimento di Mediaset, i nostri telespettatori saranno tra i

pochi in Europa a poter vedere in chiaro, sia in tv sia online

le migliori partite di Champions League.

 

Mediaset si aggiudica i diritti per la Champions League 

Dopodichè, dalla prossima stagione, chi lo desidera potrà anche estendere la visione

ad altri 104 match di Champions League in streaming pay sulle piattaforme Mediaset.

 

In conclusione, L’offerta complessiva sarà equivalente a quella di Sky per 2021- 2024.

Un incontro sarà trasmesso sui canali televisivi per ogni turno, finale compresa.

 

Pertanto, Se a questi sommiamo le 104 partite in streaming a pagamento

otteniamo gli stessi 121  eventi acquistati da Sky.

 

In conclusione, Restano esclusi i 16 migliori incontri in programma il mercoledì:

i diritti sono di Amazon che se li è aggiudicati in esclusiva.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento