Microsoft Edge il secondo Browser più Utilizzato

Microsoft Edge il secondo Browser più Utilizzato

Microsoft Edge il secondo Browser più Utilizzato

Dall’arrivo del rinnovato Microsoft Edge basato su Chromium

gli utenti, dopo averlo provato non lo mollano più

Rinunciando a l’indiscusso Google Chrome.

il browser dell’azienda di Mountain View detiene il 68,50%

mentre Microsoft Edge si ferma al 7,59%.

 

Google Chrome è molto distante, ma il browser dell’azienda di Redmond

è comunque riuscito a superare tutti gli altri concorrenti.

Microsoft Edge che, dopo aver superato Internet Explorer in termini di utilizzo

continua a far parlare di sé

Microsoft Edge il secondo Browser più Utilizzato

Fonte

 

Microsoft Edge il secondo Browser più Utilizzato

Il nuovo browser è salito sul Podio in seconda posizione

superando anche Firefox e arrivando appena dietro il più utilizzato di tutti Chrome.

L’incremento della quota degli ultimi mesi è merito del lancio della nuova versione

di Microsoft Edge basata su Chromium, rilasciata al pubblico a metà gennaio.

 

In altre parole, Il Browser Microsoft Edge basato su Chromium e risultato Migliore di

Chrome e Microsoft smentisce le voci che circolano che Microsoft Edge 

e il Clone di Google Chrome

In altre parole, Microsoft dopo il disastro del suo vecchio Browser Edge ha rilanciato con

molto successo il suo Browser di navigazione di Default su windows 10

 

In altre parole, Probabilmente, una “spinta” è arrivata anche da tutti gli utenti che hanno

aggiornato il proprio computer a Windows 10

dato che Microsoft ha terminato il supporto a Windows 7.

 

Noi di AMCOMPUTERS abbiamo provato per 10 Giorni il Nuovo Browser Edge

e in conclusione, possimo definire che e migliore rispetto Google Chrome

sotto tanti aspetti la prima cosa Parliamo di Privacy, design e velocità e innovazione

 

In conclusione Sono disponibili le opzioni Basic che blocca la maggior parte dei tracker

di terze parti ma mostra comunque tutti gli annunci pubblicitari

e Strict ovvero dei siti di cui ci si fida e per cui sarà possibile disabilitare

la protezione del tracciamento.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento