Microsoft Teams Piattaforma per Smart Working

Microsoft Teams Piattaforma per Smart Working

Microsoft Teams Piattaforma per Smart Working

Con Microsoft Teams possiamo gestire molte sfide

che stiamo affrontando questi giorni

in particolare lo smart working.

Teams è già disponibile gratuitamente per tutte

le organizzazioni che necessitano di soluzioni

di collaborazione e produttività.

In altre parole, Microsoft Teams è La software house più famosa al mondo

ha iniziato a progettare Teams nel 2016, dopo aver deciso di non comprare

quella che all’epoca era la piattaforma di smart working più famosa la Slack.

La valutazione da 8 miliardi di dollari per Slack ha fatto preferire

a Microsoft lo sviluppo interno di Teams.

Microsoft Teams Piattaforma per Smart Working

Fonte

Microsoft Teams Piattaforma per Smart Working

 

Cosa è Microsoft Teams e come si usa

Sostanzialmente Microsoft Teams è l’evoluzione di Skype for Business

potenziata dal pacchetto Office 365 e gestita completamente in cloud.

È l’esempio lampante di cosa Microsoft intenda per “software ad a service”

ed è accessibile tramite app per Windows, Mac e Linux, via browser o tramite le app mobili

per Android e iOS/iPadOS.

 

Microsoft Teams cerca di semplificare e classificare tutte le varie interazioni interpersonali

che possono essere gestite online all’interno di un’azienda, sia tra dipendenti e clienti.

Tuttavia, oltre al lavoro Teams può essere utilizzato da qualsiasi gruppo che fa qualsiasi

cosa che richieda una qualche forma di comunicazione e collaborazione digitale.

 

Microsoft Teams Piattaforma per Smart Working

1) Cos’è Teams

Microsoft Teams ti permette di creare un ambiente di collaborazione in pochi passaggi

ed ottenere funzionalità illimitate come chat, videochiamate, condivisione di file

archiviazione e molto altro.

 

Chat: comunica con il tuo team e rimani sempre aggiornato grazie alle funzionalità di chat

e ricerca senza limiti.

Videochiamate: incontra da remoto tutto il team con videochiamate e chiamate

audio tra due persone o in gruppo.

 

2) Come configurare Microsoft Teams

In altre parole, Crea un team, aggiungi persone e aggiungi canali. Guarda il video

Aggiungi nuovi membri e ospiti, modifica i membri in proprietari, gestisci canali

e impostazioni e archivia un team che non è più in uso.

 

3) Avviare una conversazione e collaborare tra chat e canali

Crea un post in un canale per collaborare con i colleghi oppure avvia una chat privata

o di gruppo per iniziare una conversazione Avviare chat ed effettuare chiamate

 

4) Avviare una riunione con audio e video

Trasforma una conversazione in pochi clic. Aggiungi audio, video e condividi lo schermo.

 

5) Come condividere un file

In conclusione, Microsoft Teams ti permette di lavorare insieme contemporaneamente.

Inoltre, i messaggi relativi al documento rimangono in contesto e compariranno

nelle conversazioni del team.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento