MotoGP presentazione del nuovo Ducati Lenovo Team

MotoGP presentazione del nuovo Ducati Lenovo Team

MotoGP presentazione del nuovo Ducati Lenovo Team

Il motomondiale è pronto a tornare in pista il prossimo 28 marzo

a Losail, in Qatar, ed è tempo di scoprire le nuove livree della stagione.

Tuttavia, Dopo l’evento di presentazione del team Esponsorama Racing

con Enea Bastianini e Luca Marini (il “fratellino” di Valentino Rossi)

riflettori puntati sulla Ducati ufficiale, che ha svelato la nuova squadra.

 

In sella alla Desmosedici GP 2021 ci saranno Jack Miller e Pecco Bagnaia

due piloti nuovi in un solo colpo, già compagni nel team satellite Pramac:

una scelta rivoluzionaria per la Casa di Borgo Panigale, che ha divorziato dall’ex pupillo

Andrea Dovizioso dopo otto stagioni insieme e da Danilo Petrucci dopo due.

MotoGP presentazione del nuovo Ducati Lenovo Team

Fonte

MotoGP presentazione del nuovo Ducati Lenovo Team

In altre parole, Oltre ai piloti che gareggeranno per la prima volta con i colori ufficiali

della Rossa Ducati la novità principale del 2021 riguarda Lenovo, da tre stagioni partner

tecnologico della casa di Borgo Panigale: il gruppo cinese della tecnologia quest’anno

sarà Title Partner del team ufficiale Ducati MotoGP, ribattezzato “Ducati Lenovo Team”.

 

Pertanto, A rinforzare il legame dei due big è un nuovo accordo triennale che confermerà

il ruolo centrale delle tecnologie hardware avanzate nella gestione dei progetti di data

analytics, intelligenza artificiale e soluzioni software nelle corse motociclistiche.

 

In conclusione, Dal 2018, Lenovo ha messo a disposizione degli ingegneri e meccanici

del marchio i suoi algoritmi e la sua tecnologia sia per le moto da competizione

sia per quelle da strada.

 

MotoGP presentazione del nuovo Ducati Lenovo Team

Tuttavia, La partnership pluriennale rende Lenovo il Title Partner del Ducati MotoGP ™

Team con una maggiore visibilità del marchio con il nuovo nome “Ducati Lenovo ™ Team”

come parte della partnership

 

La partnership tecnologica approfondita continuerà ad aumentare il vantaggio tecnologico

del team in pista e consentirà una collaborazione remota ancora più intelligente

incentrata su velocità, flessibilità e mobilità

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento