NextMind: controlla i dispositivi con il solo pensiero

NextMind: controlla i dispositivi tecnologici con il solo pensiero

NextMind: controlla i dispositivi tecnologici con il pensiero

Una startup francese di neurotecnologia chiamata NextMind

ha presentato il dispositivo al CES 2020.

NextMind e la prima interfaccia cervello-computer al mondo

in grado di tradurre i segnali cerebrali dalla corteccia visiva

in comandi digitali in tempo reale.

 

NextMind è un piccolo dispositivo simile a un disco che viene indossato

sulla parte posteriore della testa  e permette di controllare i dispositivi

Una tecnologia rivoluzionaria, offre una interfaccia cervello-computer non invasiva

che traduce istantaneamente i segnali cerebrali dalla corteccia visiva dell’utente

in comandi digitali per qualsiasi dispositivo, in tempo reale.

NextMind: controlla i dispositivi tecnologici con il pensiero

Fonte

NextMind: controlla i dispositivi tecnologici con il pensiero

Come funziona NextMind

In altre parole, Quando si guarda qualcosa su uno schermo, gli occhi inviano

quell’immagine visiva del cervello.

NextMind può decodificare i segnali associati a l’immagine e comunicare con il dispositivo.

Ad esempio, se ti stai concentrando sul pulsante di riproduzione di un video

NextMind può interpretarlo e iniziare a riprodurre il video

Tuttavia, Dal punto di vista hardware, si tratta di un dispositivo piccolo, leggero e rotondo

che si adatta alla parte posteriore di un cappello o di una fascia e si appoggia

delicatamente sulla testa dell’utente.

 

NextMind: controlla i dispositivi tecnologici con il pensiero

Tuttavia, Il device NextMind cattura i dati dai creati dall’attività neuronale dell’utente

nella corteccia visiva e, utilizzando algoritmi di apprendimento automatico

trasforma l’output in una comunicazione che abilita una più facile interazione (e controllo)

con un computer, un headset di realtà aumentata o virtuale

 

In altre parole, e sei uno sviluppatore o un esperto che vuole mettere le mani

su un dispositivo NextMind per i test, l’azienda ha lanciato una lista di attesa pre-ordine.

Vai su questa pagina (https://www.next-mind.com/waitlist/) e registrati se vuoi essere tra

i primi della fila ed effettuare il tuo pre-ordine.

In conclusione, Il kit di sviluppo NextMind per controllare i dispositivi tecnologici

avrà un costo  di 399 dollari e sarà disponibile a metà del 2020.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento