Philips Momentum 559M1RYV: Monitor HDR da 55 Pollici

Philips Momentum 559M1RYV: Monitor HDR da 55 Pollici

Philips Momentum 559M1RYV: Monitor HDR da 55 Pollici

il suo primo modello dal marchio “Designed for Xbox”.

Il prodotto utilizza un pannello LCD da 55″ di tipo VA

con risoluzione Ultra HD e retroilluminazione W-LED.

Philips dichiara un rapporto di contrasto pari a 4.000:1

una luminosità di 750 cd/m2 – nits e un picco di 1.200 cd/m2

nits in HDR Per questo motivo il monitor è certificato Display HDR 1000.

 

In altre parole, e dotato di Auto Low Latency Mode, che garantisce la risposta più rapida

ai comandi, e il Variable Refresh Rate (VRR).

 

Philips Momentum 559M1RYV opera fino a una frequenza di 144 Hz su HDMI e DisplayPort

e fino a 120 Hz su USB-C; il valore minimo è invece sempre fissato a 48 Hz.

 

In altre parole a bordo del Philips Momentum 559M1RYV troviamo l’Ambiglow su tre lati

una tecnologia proprietaria che incrementa il coinvolgimento proiettando aloni di luce

(a destra, sinistra ) grazie ad una serie di LED che replicano i colori su schermo.

Philips Momentum 559M1RYV: Monitor HDR da 55 Pollici

Fonte

Philips Momentum 559M1RYV: Monitor HDR da 55 Pollici

 

Tuttavia, La sezione audio è stata curata da Bowers & Wilkins e ricalca le soluzioni

proposte su alcuni TV Philips di fascia alta.

 

Gli speaker sono collocati all’interno di una soundbar ricoperta sul frontale da tessuto

Inoltre, e dotata di due tweeter e due trasduttori per i medio-alti; le basse frequenze sono

affidate ad un singolo woofer. 

 

In altre parole, A differenza dei televisori, i monitor di gioco Philips Momentum sono

costruiti appositamente concentrandosi su bassa latenza e basso input lag.

 

Il flagship monitor Philips Momentum (559M1RYV) include una soundbar appositamente

progettata dagli ingegneri di Bowers & Wilkins, che completa l’esperienza dell’utente finale.

 

In conclusione a fare la differenza è la modalità Xbox Game che punta a offrire una qualità

dell’immagine appositamente sintonizzata per Xbox.

 

Per questo monitor c’è stata una stretta collaborazione, numerosi test e convalide tra

gli ingegneri di Microsoft e TPV, al fine di garantire la perfetta compatibilità.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento