Quanto costa ricaricare un Auto elettrica da casa

Quanto costa ricaricare un Auto elettrica a emissioni zero da casa

Quanto costa ricaricare un Auto elettrica a emissioni zero da casa

Secondo una recente statistica stilata fra i possessori

di vetture elettriche l’80% di tutte le ricariche delle auto

a batteria avviene sempre a casa, il che significa che diventa

importante assicurarsi di disporre della tecnologia giusta

per rendere il collegamento non soltanto il più indolore

ma anche più veloce ed soprattutto economico.

 

Tuttavia, Per rendere l’intero processo il più semplice possibile, abbiamo messo insieme

una sorta guida che risponderà a molte delle domande sui diversi metodi di ricarica

le soluzioni più essenziali per annullare o quasi quell’effetto panico da ricarica immediata.

Quanto costa ricaricare un Auto elettrica a emissioni zero da casa

Fonte

Quanto costa ricaricare un Auto elettrica a emissioni zero da casa

 

In altre parole, Chi può ricaricare allacciandosi al proprio impianto principale non ne ha

nessuna un’assoluta necessità di un contatore aggiuntivo

perchè tutto ricade su un unico contatore come se si trattasse di un elettrodomestico.

 

Quanto costa ricaricare un Auto elettrica a emissioni zero da casa

Se invece si vive in un condominio il discorso cambia radicalmente.

Ricaricare nel proprio garage è possibile e non è necessario disporre di una delibera

condominiale per farlo.

 

Ma in genere si tratta di una seconda utenza, con tariffe che cambiano in peggio rispetto

ai 20-22 centesimi/kW dei consumi domestici.

 

Quanto costa predisporre una ricarica a casa?

In altre parole, dipende dalla capacità del pacco-batterie che si misura in kWh

paragonabile al serbatoio di un’auto che si misura in litri.

 

Più la macchina è grande, più serve un pacco-batterie di dimensioni importanti.

Tenendo presente che, in genere, con un kWh si percorre da un minimo di 4 km

per i modelli più esigenti o fino ai 7-8 km per le più virtuose.

 

Quanto costa ricaricare un Auto elettrica a emissioni zero da casa

I pacchi-batterie vanno dai 18 kWh di una Smart EQ ai 100 della Tesla Model S.

A 20-22 centesimi per kWh costa meno di 4 euro per la Smart o più di 20 per Tesla

che necessita di caricatori più veloci che costano da 33 centesimi per ogni kWh prelevato.

 

Quanto tempo serve per completare la ricarica?

Tutto dipende da quanta energia ci serve e dalla potenza a cui ricarichiamo.

Tenendo presente che le batterie non assorbono l’energia in modo del tutto omogeneo

quando il riempimento supera l’80%, infatti, l’immissione di energia è molto più lenta.

 

Così come è quasi del tutto raro che si faccia il pieno: in genere ci si ferma per appunto

all’80% così come per prudenza non si scende mai sotto il 20%.

 

Quanto costa ricaricare un Auto elettrica a emissioni zero da casa

Su un’auto media con 40 kWh di pacco-batterie riportare dal 20 all’80% l’energia stivata

con un impianto che carica a 6 kW può richiedere 4 ore più del doppio su 3 kW.

AMCOMPUTERS