Samsung Galaxy S9 sarà presentato il 25 febbraio 2018 Ufficiale

Samsung Galaxy S9 sarà presentato il 25 febbraio 2018 Ufficiale

Samsung Galaxy S9 sarà presentato il 25 febbraio 2018 Ufficiale

Gli inviti per l’Unpacked di quest’anno sono partiti: il nuovo top di gamma di Samsung, il Galaxy S9, verrà svelato il 25 febbraio al Mobile World Congress di Barcellona.

Il teaser che Samsung pubblicato su Twitter suggerisce la “fotocamera reimmaginata” dell’S9. La società non ha detto niente di più ma una delle caratteristiche più attese del nuovo smartphone è proprio la fotocamera ad apertura variabile.

Il 2017 è stato l’anno della riscossa per Samsung. Nonostante i diversi problemi extra-aziendali che hanno colpito la società sudcoreana, Samsung è riuscita a lanciare sul mercato degli smartphone di ottima qualità e con caratteristiche uniche.

Se il 2017 è stato definito l’anno degli “smartphone borderless” gran parte del merito è soprattutto del Galaxy S8, uno dei primi dispositivi a presentare uno schermo con rapporto d’aspetto di 18:9 e cornici molto sottili.

Il lancio a fine agosto del Galaxy Note 8 non ha fatto altro che confermare quanto di buono fatto già vedere con il Galaxy S8. Senza paura di essere smentiti, si tratta di due dei migliori smartphone lanciati nel 2017.

E si continuerebbe a parlare di loro se Apple non avesse deciso di lanciare l’iPhone X, lo smartphone più iconico dell’anno grazie al design con l’aletta centrale (il notch).

Samsung Galaxy S9 sarà presentato il 25 febbraio 2018 Ufficiale

Fonte
Samsung Galaxy S9 sarà presentato il 25 febbraio 2018 Ufficiale
Per offuscare l’uscita dell’iPhone X, Samsung sembrerebbe pronta ad anticipare l’uscita del Galaxy S9, il primo top di gamma del 2018 dell’azienda sud-coreana.

Lo smartphone sarà presentato il 25 febbraio durante il Mobile World Congress 2018 di Barcellona (la fiera internazionale dedicata ai dispositivi mobile) per essere poi commercializzato il 16 marzo. Samsung sarebbe già a buon punto sotto il punto di vista dello sviluppo e dovrebbe iniziare la produzione del device a gennaio 2018.
Samsung Galaxy S9 sarà presentato il 25 febbraio 2018 Ufficiale

Dalle indiscrezioni uscite finora il Galaxy S9 non dovrebbe discostarsi molto dal Galaxy S8. Non ci sarà una rivoluzione sotto il punto di vista del design. Nei mesi precedenti alcuni esperti avevano fatto trapelare alcune notizie sulla possibilità che il Galaxy S9 montasse uno schermo pieghevole.

Samsung Galaxy S9 sarà presentato il 25 febbraio 2018 Ufficiale

Ma così non sarà L’azienda sudcoreana sta lavorando su uno smartphone flessibile, ma si chiamerà Galaxy X e molto probabilmente lo vedremo all’inizio del 2019. Ma torniamo sul Galaxy S9.

Il dispositivo sarà sicuramente più potente, ma il lavoro di Samsung si è concentrato soprattutto sul lato della sicurezza, migliorando il riconoscimento facciale grazie a una nuova tecnologia realizzata da Qualcomm. Ecco tutti i rumor sul Samsung Galaxy S9.

Samsung Galaxy S9 sarà presentato il 25 febbraio 2018 Ufficiale

Le caratteristiche del Galaxy S9

Uno smartphone che sicuramente non sarà di rottura, ma che proseguirà sul solco tracciato dal suo predecessore.

Il Samsung Galaxy S9 uscirà in due diverse versioni: una normale e una Plus. I due dispositivi si differenzieranno solamente per la grandezza dello schermo.

Il Galaxy S9 avrà uno schermo Infinity Display da 5,8 pollici con risoluzione QuadHD, in pratica le stesse dimensioni dello scorso anno.

Ma rispetto al Galaxy S8, il nuovo dispositivo avrà un design ancora più estremo. I rumor parlano di uno screen-to-body ratio, ovvero la percentuale occupata dallo schermo, superiore al 90%. Questo vuol dire che le cornici del dispositivo saranno ridotte ai minimi termini.

il Galaxy S9 monterà il nuovo chipset Exynos 9810, supportato da 4GB di RAM e da 64GB o 128GB di memoria interna (espandibile tramite microSD). Il Galaxy S9 avrà solo una fotocamera posteriore con apertura focale da 1.5.

Per il momento non si conoscono le altre caratterisitche del sensore fotografico, ma dalla Corea del Sud assicurano che avrà una messa a fuoco super rapida.

Il lettore per le impronte digitali sarà posizionato sotto la fotocamera per semplificare l’utilizzo del dispositivo. Ci sarà il jack per le cuffie, mentre la batteria sarà da 3200mAh.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento