Samsung V-NAND di quinta generazione per gli SSD

Samsung V-NAND di quinta generazione per gli SSD

Samsung V-NAND di quinta generazione per gli SSD

Samsung ha annunciato ufficialmente l’inizio della produzione

di massa di una nuova generazione di memorie V-NAND

che verranno utilizzate per equipaggiare gli SSD del futuro.

Inoltre, l’azienda coreana dichiara di avere tra le mani i chip

di memoria V-NAND con le più alte

velocità di trasferimento dati ad oggi disponibili.

Tuttavia, Si tratta del primo caso di implementazione della nuova

interfaccia “Toggle DDR 4.0” che dovrebbe permettere una velocità

di trasferimento dati sulle nuove memorie V-NAND da 256Gb alla velocità di 1.4Gbps

con un incremento rispetto alla precedente generazione quantificato

in un significativo 40%.

 

Tuttavia, L’efficienza energetica delle nuove memorie V-NAND di quinta generazione

è rimasta praticamente invariata rispetto ai chip a 64 livelli.

Il merito è anzitutto del voltaggio richiesto che è stato abbassato passando da 1.8V a 1.2V.

Le nuove memorie V-NAND sono anche caratterizzate da velocità di scrittura superiori

con un miglioramento del 30% circa rispetto alla precedente generazione

e una risposta ai segnali di lettura ridotta di circa 50 microsecondi.

Samsung V-NAND di quinta generazione per gli SSD

Fonte
Samsung V-NAND di quinta generazione per gli SSD
All’interno di queste memorie V-NAND di quinta generazione troviamo più di 90 livelli

di celle 3D CTF (Charge Trap Flash), il più alto numero di celle mai impilate

in una struttura piramidale fino ad oggi, con dei canali

miscroscopici che le collegano tra loro verticalmente.

 

Samsung V-NAND di quinta generazione per gli SSD del Futuro

In altre parole, Il vice presidente esecutivo della divisione Flash Products and Technology

di Samsung ha quindi dichiarato che “la quinta generazione di prodotti e soluzioni

V-NAND offrirà la più avanzata tecnologia NAND attualmente disponibile in un mercato

quello delle memorie premium, in continua e rapida crescita”.

 

Kye Hyun Kyung ha poi anche aggiunto che oltre alla nuova generazione di memorie

V-NAND, Samsung sarebbe in procinto di annunciare chip di memoria

V-NAND da 1Tb di tipo QLC.

 

Samsung V-NAND di quinta generazione per gli SSD del Futuro

Samsung svilupperà rapidamente la produzione della V-NAND di quinta generazione

per soddisfare una vasta gamma di esigenze del mercato, continuando a guidare

il movimento della memoria ad alta densità in settori critici come

il supercomputers, i server aziendali e le ultime applicazioni mobili

come come smartphone premium.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento