Segnalare le notizie false su Facebook ecco come

Segnalare le notizie false su Facebook ecco come

Segnalare le notizie false su Facebook ecco come

Parte la controffensiva di Facebook contro le fake news e i profili falsi che le condividono sul social network.

L’azienda di Menlo Park ha annunciato che dalle prossime settimane saranno attivi anche in Italia gli strumenti presenti in altri paesi europei che permettono agli utenti di segnalare le notizie false

In vista delle elezioni del 4 marzo e per cercare di rasserenare i toni del dibattito pubblico, Facebook ha deciso di utilizzare anche in Italia dei fact-checker che andranno alla ricerca delle fake news.

Per portare avanti il progetto contro le notizie false, Facebook ha chiesto aiuto a Pagella Politica, sito italiano indipendente dedicato interamente al fact-checking delle dichiarazioni dei politici. Inoltre,

nel Centro Assistenza di Facebook, gli utenti potranno trovare anche un decalogo che gli aiuti a capire quali notizie sono vere e quali sono false.

Segnalare le notizie false su Facebook ecco come

Fonte
Segnalare le notizie false su Facebook ecco come

Come riconoscere una notizia falsa

Insieme a Fondazione Mondo Digitale e aderendo all’iniziativa di contrasto alla disinformazione online promossa dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, Facebook ha pubblicato un decalogo per riconoscere una notizia falsa.

Segnalare le notizie false su Facebook ecco come

Non fidarsi dei titoli. Gli “artigiani delle bufale” realizzano dei titoli sensazionalistici per attirare l’attenzione degli utenti. Nella maggior parte dei casi utilizzano lettere maiuscole e punti esclamativi

Guarda bene l’URL. Gli URL delle fake news sembrano identici a quelli dei quotidiani affermati, ma in realtà differiscono per una o due lettere. Prima di cliccare, fatte attenzione a cosa c’è scritto nell’URL

Ricerche sulla fonte. Se la notizia pubblicata non ti convince, fai delle ricerche sulla fonte che l’ha condivisa sul social network

Attenzione alla formattazione. Molto spesso i siti di notizie false hanno una formattazione diversa rispetto a quella dei siti normale. Se notate qualche cosa di anomalo, allora vuol dire che è una fake news

Attenzione alle foto. Nelle notizie false solitamente sono presenti foto e video taroccati. Quindi prima di condividere una notizia sensazionalistica su Facebook, fate attenzione

Controllare le date. Molte spesso nelle fake news le date sono completamente inventate e la loro cronologia potrebbe essere errata

Verificare le testimonianze. Se nella notizia non ci sono delle testimonianze attendibili, è probabile che sia tutto inventato

Controllare altre fonti. Prima di dire se una notizia sia vera o falsa, è necessario controllare se anche altre fonti la riportano

La notizia può essere uno scherzo. Sul social network ci sono alcune pagine famose per creare delle parodie sulle notizie vere. In questi casi non si tratta di fake news, ma di semplice satira Alcune notizie sono intenzionalmente false.

Come segnalare una fake news su Facebook

Le notizie false potranno essere sia segnalate dagli utenti sia scovate dai cinque fact-checker che l’azienda di Menlo Park pagherà per quanto riguarda i contenuti in italiano.

Rispetto a qualche mese fa, le notizie ritenute false non verranno contrassegnate come tali, ma verranno suggeriti agli utenti altre fonti da leggere per approfondire l’argomento.

L’obiettivo è migliorare la qualità dell’informazione e abbassare i toni dello scontro politico. Grande attenzione sarà posta anche sugli account falsi che condividono le fake news sul social network. Facebook cercherà di scovarne il più possibile e di chiuderli.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento