Serie A: Le partite che si giocheranno a porte chiuse

Serie A: Le partite che si giocheranno a porte chiuse

Serie A: Le partite che si giocheranno a porte chiuse

A causa dell’emergenza Corona virus Nel prossimo turno di serie A

Le partite si giocheranno a porte chiuse

Inoltre, Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora al Tg2

ha confermato i provvedimenti decisi oggi nel consiglio della Figc

per l’emergenza con un decreto speciale del governo.

In altre parole, Spadafora ha dichiarato di vietare le manifestazioni

sportive in Lombardia, Veneto e Piemonte, anche in Friuli-Venezia Giulia

Liguria ed Emilia Romagna.

Serie A: Le partite che si giocheranno a porte chiuse

Fonte

Serie A: Le partite che si giocheranno a porte chiuse

Le partite di Serie A a porte chiuse

Nella 26esima giornata verranno disputate senza tifosi, le seguenti partite:

  • sab 29 FEB ore 18:00 Udinese-Fiorentina
  • dom 1 MAR ore 12:30 Milan-Genoa
  • dom 1 MAR ore 15:00 Sassuolo-Brescia
  • 1 MAR ore 15:00 Parma-Spal
  • 1 MAR ore 20:45 Juventus-Inter
  • lune 2 marzo (20.45) Sampdoria-Verona

 

In altre parole, Tutte le Partite di serie A potranno disputarsi regolarmente senza pubblico.

Una decisione che poi sarà eventualmente prorogata per le successive giornate se dovesse

reggere l’emergenza, ma che di fatto priva di pubblico sugli spalti il big match dello

Stadium, Juventus-Inter.

 

Le partite di Serie A a porte Aperte

  • sab 29 FEB ore 15:00 Lazio-Bologna
  • sab 29 FEB ore 20:45 Napoli-Torino
  • dom 1 MAR ore 15:00 Lecce-Atalanta
  • dom 1 MAR ore 18:00 Cagliari-Roma.

 

Serie A: Le partite che si giocheranno a porte chiuse

Tuttavia, Inter-Ludogorets Ufficiale anche le porte chiuse per la partita di Europa League

Inoltre, l’UEFA ha annunciato ufficialmente che la partita contro

l’Inter dei sedicesimi di finale di Europa League si giocherà a porte chiuse.

Tuttavia, il club di Milano ha inviato una lettera al Ludogorets annunciando

che le autorità sanitarie della città hanno dato il permesso

affinché la partita si svolgesse senza tifosi”.

 

In Conclusione, l’Inter: in accordo con l’UEFA e alle disposizioni delle autorità sanitarie

della Regione Lombardia e del Comune di Milano, il match di ritorno dei sedicesimi di finale

di Europa League tra Inter e Ludogorets si disputerà giovedì 27 febbraio alle ore 21.00

a porte chiuse allo stadio ‘Meazza’”.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento