Sky Ufficiale nuovo Operatore Mobile

Sky Ufficiale nuovo Operatore Mobile

Sky Ufficiale nuovo Operatore Mobile siglato accordo con Open Fiber per offrire pacchetti Internet, telefonia fissa, mobile e Pay Tv.

Sky a Ufficializato diventerà un operatore di telecomunicazioni per rete Fissa e Mobile  iscritto al Registro degli operatori di comunicazione (Roc) e ha siglato un accordo con Open Fiber per l’affitto dell’infrastruttura di rete, due passaggi necessari per presentarsi sul mercato come interlocutore unico per la vendita di pacchetti combinati connettività + contenuti.

L’iniziativa a dire il vero non è completamente inedita. In Gran Bretagna, Sky opera già da tempo come provider telefonico e Internet grazie all’acquisizione di EasyNet e all’accordo con O2. Per il mercato italiano si tratta però di una novità.

Nel nostro Paese, finora, Sky si è limitata tutt’al più a sviluppare offerte in tandem con gli operatori (Fastweb, TIM, solo per citare i i principali) per offrire pacchetti in bundle comprendenti Internet, servizi di telefonia fissa, mobile e contenuti premium.

Sky Ufficiale nuovo Operatore Mobile

Fonte

Sky Ufficiale nuovo Operatore Mobile

il colosso fondato da Rupert Murdoch sta lavorando da tempo per offrire i suoi contenuti via Internet e, più in generale, per evitare la diaspora degli utenti verso le piattaforma online (Netflix in primis).

La declinazione online degli abbonamenti via cavo (SkyGo) e le offerte pure Internet di Now TV rappresentano ormai un punto fisso dalla strategia della pay-tv.

Che, potendo saltare gli intermediari, si presenterebbe al mercato come unico interlocutore in grado di fornire tutto quello che serve

linea fissa, banda larga e contenuti tv per l’accesso alla Tv via Internet.

Gli analisti confermano il processo di passaggio progressivo dell’utenza dal digitale terrestre e alla pay-tv satellitare alla televisione online.

Entro il 2020 – riporta uno studio a firma ITMedia Consulting – l’offerta televisiva trasmessa in banda larga raggiungerà circa 8,5 milioni di abitazioni italiane,

circa 5 milioni in più di quelle raggiunte lo scorso anno, per un tasso di crescita media annua del 25%.

La nuova regola approvata dal Garante, semplificherà molto la vita delle famiglie. chi aderirisce all’offerta Sky non deve disdire il contratto con un altro operatore e senza alcuna interruzione del servizio di connessione al web.

Sarà Sky a gestire il passaggio della famiglia, rapportandosi con l’operatore che sta perdendo questo cliente.

Perché questo meccanismo prenda corpo, il Garante dovrà varare le procedure che disciplineranno il passaggio di un cliente da un altro operatore a Sky (come anche da Sky a un altro operatore) in forme semplificate.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento