VerificaC19 app ufficiale per verificare il Green Pass

VerificaC19 app ufficiale per verificare il Green Pass

VerificaC19 app ufficiale per verificare il Green Pass

sviluppata dal Ministero della Salute in collaborazione

con il Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione

il Ministero dell’Economia e delle Finanze e il Commissario

Straordinario per l’Emergenza COVID-19

per abilitare gli operatori alla verifica della validità

e dell’autenticità delle Certificazioni verdi COVID-19

 

prodotte in Italia dalla Piattaforma nazionale-DGC del Ministero della salute e dei Certificati

europei digitali COVID (“EU Digital COVID Certificate”)

 

Tuttavia, È possibile scaricare VerificaC19 in modo del tutto gratuito su dispositivi Android

e iOS, direttamente dalle piattaforme Play Store di Google e App Store di Apple.

 

In altre parole, L’app VerificaC19 consente, agli operatori incaricati, la verifica della validità

delle Certificazioni verdi COVID-19 e degli “EU Digital COVID Certificate”

attraverso la lettura del QR code del certificato.

VerificaC19 app ufficiale per verificare il Green Pass

Fonte

VerificaC19 app ufficiale per verificare il Green Pass

 

In altre parole, L ‘app VerificaC19 infatti, effettua la verifica in modalità offline ovvero

senza un servizio di sistema remoto nel momento in cui viene utilizzata.

 

La verifica dell’autenticità del certificato presuppone che la app possa accedere almeno

una volta al giorno al backend della Piattaforma nazionale-DGC

collegato al gateway europeo (DGCG), dove sono rese disponibili tutte le chiavi pubbliche

utilizzate per firmare gli “EU Digital COVID Certificate” emessi.

 

Tuttavia, L’app VerificaC19 svolge il suo compito anche in modalità offline, senza una

connessione  Internet attiva (è però necessario abilitarla almeno una volta al giorno).

 

Non appena aperta, l’interfaccia della app VerificaC19 mostra il pulsante “Avvia scan”

per attivare la fotocamera e inquadrare il codice QR del Certificato Verde da analizzare.

 

VerificaC19 app ufficiale per verificare il Green Pass

Dopodichè, che avete scannerizzato il Q-code In un istante compare l’esito della scansione

“Certificato valido” oppure “Certificato non valido”, accompagnato da alcune informazioni

di base come nome, cognome e data di nascita del cittadino.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento