WhatsApp arrivano gli sticker animati

WhatsApp arrivano gli sticker animati

WhatsApp arrivano gli sticker animati su iOS e Android gli sticker animati potrebbero fare il loro debutto ufficiale su WhatsApp a giorni.

Negli ultimi mesi gli sviluppatori di WhatsApp sono alle prese con molte novità la modalità scura, un nuovo sistema per proteggere le chat su Android e un nuovo modo per ascoltare le note vocali e anche sugli sticker animati per rendere uniche le conversazioni con i propri amici.

Gli sticker sono stati introdotti da pochi mesi e hanno già ottenuto un grande successo. Il prossimo passo è renderli animati.

Sono già presenti in altre applicazioni di messaggistica istantanea e per i tecnici non dovrebbe essere troppo complicato implementarli anche su WhatsApp.

Tanto che gli sticker animati potrebbero arrivare sulla versione ufficiale già nelle prossime settimane.

WhatsApp arrivano gli sticker animati

Fonte

WhatsApp arrivano gli sticker animati

Molti utenti hanno provato a scaricarli senza successo ma gli adesivi animati su WhatsApp non sono ancora disponibili, nonostante siano in dirittura di arrivo su tutti gli smartphone compatibili con l’ultima versione dell’app.

Negli store digitali ci sono numerose app di terze parti presenti, specialmente su Android, spesso non funzionanti e gli utenti che desideravano sfruttare gli adesivi animati come su Facebook Messenger si sono ritrovati costretti a ripiegare sulle ormai collaudate GIF.

Gli sticker animati saranno inclusi nel pacchetto di adesivi, accanto quindi a quelli attuali, e una volta selezionato quello di nostro interesse sarà sufficiente tenere premuto con il dito sopra esso per vederne un anteprima (esattamente come Messenger) e quindi rilasciare per inviarlo poi al destinatario di turno.

La funzione è stata rilasciata nella versione beta di WhatsApp per Android e iOS. E anche su WhatsApp Web.

Ciò vuol dire che lo sviluppo è in una fase avanzata e non dovrebbe mancare molto al rilascio finale.

Nelle prossime settimane, gli sticker animati potrebbero fare il loro debutto ufficiale su WhatsApp.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento