WhatsApp: Autenticazione con impronta digitale Ufficiale

WhatsApp: Autenticazione con impronta digitale Ufficiale

WhatsApp: Autenticazione con impronta digitale Ufficiale

L’autenticazione con impronta digitale arriva su WhatsApp

La notizia è stata diffusa attraverso un post sul blog ufficiale

dove si spiega che la nuova funzionalità è resa disponibile

con l’ultimo aggiornamento della famosa app di messaggistica:

Tuttavia, La nuova funzionalità resa disponibile

alcuni mesi fa per WhatsApp Beta per Android e per iOS

permette di aggiungere un ulteriore livello di sicurezza

alla privacy delle conversazioni

che potranno essere sbloccate solo utilizzando le proprie impronte digitali.

WhatsApp: Autenticazione con impronta digitale Ufficiale

Fonte

WhatsApp: Autenticazione con impronta digitale Ufficiale

 

In altre pèarole, una misura di protezione aggiuntiva rispetto al blocco

impostato normalmente sullo smartphone

che si attiva solo quando si apre l’app WhatsApp

Per evitare che lo schermo si blocchi

ogni volta che si accede all’applicazione

inoltre, gli utenti potranno impostare un timer di attivazione

per il blocco con l’impronta

che comunque non blocca le chiamate WhatsApp in entrata.

 

Il servizi di messaggistica più famosi al mondo WhatsApp

annuncia oggi il supporto per una nuova funzionalità su Android.

Infatti Nell’ultimo aggiornamento, gli utenti di WhatsApp su Android

possono bloccare le loro conversazioni dietro un’impronta digitale.

 

Annunciato in un post sul blog WhatsApp ha rivelato

che inizierà a implementare il supporto

per il blocco delle impronte digitali sulla sua app WhatsApp android

Tuttavia, Questa funzione, precedentemente implementata su iOS

con supporto per Touch ID e Face ID

consente agli utenti di WhatsApp di nascondere

le loro conversazioni dietro l’autenticazione biometrica

aggiungendo un secondo livello di sicurezza.

 

Il blocco delle impronte digitali non blocca le chiamate

ma nasconde messaggi e altri registri dietro

un altro livello di sicurezza.

Gli utenti possono anche impostare un timer

sul blocco automatico per impedire che venga

visualizzata la finestra di dialogo Autenticazione con impronta digitale

ogni volta che aprono l’applicazione.

Resta sempre aggiornato inscriviti alla Newsletter e riceverai tutte le news

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento