WhatsApp sempre più sicuro arriva il Face ID

WhatsApp sempre più sicuro arriva il Face ID

WhatsApp sempre più sicuro arriva il Face ID e il Touch ID, l’utente

potrà decidere di proteggere le proprie conversazioni private

WhatsApp ha deciso di rendere più sicure le sue chat di messaggistica.

al momento solo su iOS, di sbloccare e dunque visualizzare i messaggi solo

ed esclusivamente dopo il riconoscimento effettuato dal sistema Face ID di Apple.

Un vantaggio per gli utenti iOS che in tal modo potranno avere un accesso

esclusivo senza la preoccupazione di eventuali “sguardi” indiscreti

di amici o anche sconosciuti.

Tecnicamente si potrà andare ad agire nelle impostazioni, attivando lo sblocco

con il riconoscimento del volto, e questo garantirà l’accesso alle chat solo

al proprietario dello smartphone.

La versione che permette di attivare il Face ID per l’accesso alle chat su WhatsApp

è la numero 2.19.20 che aggiunge nella sezione Privacy questa nuova funzione.

WhatsApp sempre più sicuro arriva il Face ID

Fonte

WhatsApp sempre più sicuro arriva il Face ID

Ecco i passaggi:

  1. Entrare nell’applicazione di WhatsApp (ricordiamo solo per iOS)
  2. Andare su ACCOUNT (la sezione con l’icona a forma di chiave)
  3. cliccare sulla sezione PRIVACY

WhatsApp sempre più sicuro arriva il Face ID

Una volta attivato il Face ID, gli utenti, potranno anche decidere di attivare il blocco

di WhatsApp in maniera “immediata”. cosi facendo nel momento in cui si tenterà di aprire

l’applicazione di WhatsApp ci si troverà di fronte l’icona di Face ID che scomparirà

praticamente nell’immediato una volta riconosciuto il volto del proprietario.

 

WhatsApp sempre più sicuro arriva il Face ID come attivarlo

La sicurezza informatica sta diventando un elemento sempre più importante per tutti gli

utenti e per questo motivo WhatsApp ha pensato di sfruttare il FaceID

presente negli ultimi iPhone per rendere praticamente impossibile a un hacker o a un

malintenzionato di spiare WhatsApp senza che ce ne accorgiamo.

 

WhatsApp sempre più sicuro arriva il Face ID come attivarlo

Una volta aggiunto il supporto a Face ID (e anche al Touch ID), l’utente potrà decidere

di proteggere le proprie conversazioni bloccando e sbloccando WhatsApp nello stesso

modo con cui blocca e sblocca il melafonino.

Questa sicurezza e protezione privacy, affiancata alla crittografia end-to-end

rende la piattaforma di messaggistica completamente a prova di hacker.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento