Wind da luglio 2€ in più come evitare la rimodulazione

Wind da luglio 2€ in più come evitare la rimodulazione

Wind da luglio 2€ in più come evitare la rimodulazione

L’operatore telefonico ha annunciato una modifica contrattuale al piano tariffario Wind 2 e Wind 2 Senza scatto, che verrà applicata a partire dal prossimo 17 luglio 2017. Apprendiamo la notizia attraverso Wind che ne parla anche sul sito ufficiale a questo indirizzo. Gli utenti coinvolti nella rimodulazione riceveranno in questi giorni, e per legge massimo 30 giorni prima dal cambio delle condizioni, il seguente SMS informativo:

Modifica contrattuale: per mutate condizioni strutturali di mercato dal 17/07/17 il costo di Wind 2 aumenta di 2 Euro ogni 30gg. Recesso dal contratto o passaggio ad altro operatore senza costi entro tale data. Info al 155 o su wind.it/wind-informa/

Wind da luglio 2€ in più come evitare la rimodulazione

Fonte tecnologia.libero.it

Wind da luglio 2€ in più come evitare la rimodulazione



Wind ti informa che dal 17 luglio 2017 i piani Wind 2 e Wind 2 Senza Scatto avranno un costo di 2 euro in più ogni 30 giorni. Le altre caratteristiche dell’offerta rimangono invariate.
La variazione è stata determinata dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato. I clienti interessati dalla modifica saranno preventivamente informati con una comunicazione personale inviata tramite SMS con un preavviso di almeno 30 giorni, così come prescritto dai termini di legge.
Nell’SMS saranno indicati i dettagli inerenti la modifica, la decorrenza e i termini per esercitare il diritto di recesso. Ti ricordiamo che, come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche e a seguito della presente proposta di modifica delle condizioni contrattuali, potrai esercitare entro 30 giorni dalla comunicazione SMS, il diritto di recesso dal contratto o passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, dandocene comunicazione con lettera raccomandata A.R. al seguente indirizzo:
Wind Tre S.p.A. Casella Postale n. 14155, Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.
Qualora tu decida di recedere e alla linea interessata dalla presente proposta di modifica sia associato un contratto per l’acquisto rateizzato di un prodotto in corso di vigenza (es. telefono, Tablet, etc.), prima di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore potrai decidere se pagare le rate residue anche in un’unica soluzione, indicando tale scelta nella suddetta raccomandata. I clienti che riceveranno la comunicazione SMS potranno verificare le informazioni sulla propria offerta accedendo all’area Clienti. Ti invitiamo a contattare il servizio clienti 155 per eventuali chiarimenti o per cambiare la tua offerta.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento