Xiaomi Mi Band 5 con schermo piu grande e sistema NFC

Xiaomi Mi Band 5 con schermo piu grande e sistema NFC

Xiaomi Mi Band 5 con schermo piu grande e sistema NFC

A meno di un anno dal lancio di Xiaomi Mi Band 4

si inizia a parlare della quinta generazione

Xiaomi  rinnova in maniera importante il dispositivo.

Tuttavia, Xiaomi Mi Band 5 sfoggerà uno schermo più grande

da 1,2 pollici rispetto ai 0,95 pollici di Mi Band 4.

Il sito web afferma che la società cinese ha migliorato la qualità

del display per renderlo più facile da leggere alla luce diretta del sole.

Tuttavia, il nuovo Xiaomi Mi Band 5 supporterà i pagamenti contactless in tutto il mondo

grazie all’arrivo dell’NFC anche sulla versione internazionale.

Xiaomi Mi Band 5 con schermo piu grande e sistema NFC

Fonte

Xiaomi Mi Band 5 con schermo piu grande e sistema NFC

 

Xiaomi infatti fino ad ora ha incluso il supporto NFC solo sulla versione cinese

Tuttavia, Resta da capire se ciò porterà al debutto internazionale anche del servizio Mi Pay

oppure se gli utenti dovranno affidarsi a servizi di terze parti come Google Pay.

Sulla data di presentazione e lancio ancora non sono emerse indiscrezioni

ma come sempre vi invitiamo a prendere con le pinze i rumor

in quanto non provengono da fonti ufficiali.

 

Un dirigente Xiaomi però in passato ha confermato lo sviluppo del Xiaomi Mi Band 5

la quinta generazione del dispositivo.

Questo significherebbe ottenere anche in Italia l’opportunità di effettuare pagamenti

in mobilità attraverso il braccialetto intelligente, attraverso Google Pay.

Sarebbe un colpo da non sottovalutare, e che gli utenti europei già speravano di poter

usufruire con l’attuale Xiaomi Mi Band 4  sprovvista in territorio europeo

 

In conclusione, Infine arriva una piccola anticipazione in merito al prezzo

che dovrebbe essere ci circa 179 yuan (23€) per poi salire con la release globale.

Ma quando arriverà la nuova smartband? Dita incrociate: si vocifera che il lancio

sia previsto per il mese di giugno 2020, ma ovviamente l’ultima parola

spetta sempre ormai affermato al quarto produttore al mondo Xiaomi.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento