Alcatel U5 HD il nuovo smartphone entry level

Alcatel U5 HD il nuovo smartphone entry level

Alcatel U5 HD il nuovo smartphone entry level

Alcatel U5 HD è un nuovo smartphone entry level che arriverà in Italia a settembre al prezzo di 129,90 euro, con la possibilità di scegliere tra le colorazioni Volcano Black e Pure White.

Basato al lancio sul sistema operativo Android Nougat, display da 5 pollici con risoluzione 1280×720 pixel, processore quad core MediaTek MTK6737 da 1,25 GHz,

1 GB di RAM 8 GB di memoria interna, slot per schede microSD fino a 128 GB, fotocamere da 8 e 5 megapixel con flash LED anche su quella frontale e batteria di 2.200 mAh.

La parola d’ordine di questo device è “semplicità d’utilizzo” lo smartphone segue questa linea di pensiero sia dal punto di vista del design – presenta infatti un corpo sottile e una texture posteriore che consente un grip migliorato

sia per quanto riguarda le funzionalità interne, con la presenza della Simple Mode (che consente di impostare una schermata home semplificata e di ottenere un accesso più rapido alle applicazioni e alle funzionalità preferite).

Inoltre, il tasto di accensione è rifinito con un micro-pattern che ne rende più semplice l’individuazione e l’utilizzo.

Alcatel U5 HD il nuovo smartphone entry level

Alcatel U5 HD il nuovo smartphone entry level

Semplicità è la parola d’ordine anche per quanto riguarda il design, finalizzato soprattutto alla maneggevolezza e all’ergonomia, grazie al micro-pattern della cover posteriore,

che consente una maggiore presa sullo smartphone, riducendo il rischio che possa scivolare dalle mani degli utenti più sbadati.

L’altra peculiarità di Alcatel U5 HD è la presenza di una modalità chiamata Simple Mode. Come intuibile, si tratta di una possibilità di passare ad un launcher semplificato,

dove tutte le scorciatoie più importanti sono maggiormente evidenziate, per consentire l’utilizzo dello smartphone anche a chi non ne ha mai maneggiato uno.

Sono inoltre presenti due modalità, chiamate Face Mask e Face Show:

la prima consente di modificare le foto aggiungendo suoni ed animazioni, la seconda di creare dei piccoli video pronti per essere condivisi tramite le storie dei vari social network.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento