Amazon Echo Show 15 Display Digitale con Alexa

Amazon Echo Show 15 Display Digitale con Alexa

Amazon Echo Show 15 Display Digitale con Alexa

Uno smart display full hd da 15,6 pollici che si può orientare

in orizzontale o verticale e si può poggiare su una superficie

piana come un ripiano o un tavolo, ma anche appendere al muro.

Governato dal chip di nuova generazione Amazon AZ2 Neural Edge

e si avvale di un’interfaccia ridisegnata con più libertà

 

Inoltre e dotato di supporto visivo per le varie funzioni di Alexa

molto utile in ambienti come la cucina per liste della spesa e promemoria

ma può anche sfruttare l’ampia e definita diagonale per trasformarsi in una mini tv

collegandosi a Prime Video, Netflix e altri servizi.

Amazon Echo Show 15 Display Digitale con Alexa

Fonte

Amazon Echo Show 15 Display Digitale con Alexa

 

In altre parole, oltre ad abilitare tutte le funzioni degli altri Amazon Echo Show

in ambito comunicazione, guadagna una nuova funzionalità chiamata Visual ID.

 

Questa funzione, richiede una attivazione speciale, usa la camera per riconoscere i singoli

membri della famiglia, che potranno così avere accesso ad una schermata

personalizzata quando si avvicinano a Echo Show 15.

 

Inoltre, lato Privacy Amazon Echo Show 15 prevede la possibilità di spegnere i microfoni

e la telecamera, ma oltre a questo insieme al nuovo Echo Show 15 arrivano una serie

di novità in ambito privacy e tutela dell’utente, anche se non immediatamente.

 

A partire dall’inizio del prossimo anno si potranno vedere le richieste associate ad uno

specifico membro della famiglia che ha impostato Voice ID all’interno dell’App Alexa

o dalla pagina relativa alle impostazioni sulla privacy di Alexa.

 

In conclusione, Amazon Echo Show 15 può anche funzionare come Cornice Fotografica

Digitale e sarà disponibile anche in Italia a 249.99 euro

 

Non è ancora nota la data ufficiale di uscita ma, stando a quanto comunicato dall’azienda

nel corso dell’evento di presentazione, il dispositivo sarà disponibile entro la fine dell’anno.

Vi terremo come sempre aggiornati su ulteriori sviluppi.

AMCOMPUTERS