Certificato verde Covid-19 Digital Green Pass Smart

Certificato verde Covid-19 Pass Digital Smart:

Certificato verde Covid-19 Digital Green Pass Smart

Uno strumento che servirà per regolare gli spostamenti

tra le Regioni in zona arancione o rossa dal 26 aprile

L’Italia segue così il modello tracciato a livello europeo adottando

uno strumento molto simile: anche le certificazioni verdi Covid-19

saranno tre, e anche quelle nostrane potranno essere rilasciate

sia in forma cartacea, sia in forma digitale.

 

In altre parole, il Certificato verde Covid-19  prevede l’avvenuta guarigione e avra una

validità di sei mesi, quella relativa al test risultato negativo sarà valida per 48 ore.

 

Le certificazioni rilasciate negli Stati membri dell’Unione europea sono riconosciute come

equivalenti, così come quelle rilasciate in uno Stato terzo a seguito di una vaccinazione

riconosciuta nell’Unione europea.

Certificato verde Covid-19 Digital Green Pass Smart

Fonte

Certificato verde Covid-19 Digital Green Pass Smart

 

In altre parole, Le certificazioni verdi Covid-19 o Passaporto Sanitario attestano:

  • l’avvenuta vaccinazione
  • la guarigione dall’infezione da Sars-Cov-2
  • l’aver effettuato un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo

 

I certificati verdi Covid-19 servono a chi intenderà spostarsi tra Regioni e le Province

autonome in zona arancione o rossa mentre Non saranno necessari per gli spostamenti

tra Regioni e Province autonome in zona bianca o gialla.

 

Certificato verde Covid-19 Digital Green Pass Smart

Tuttavia, Le tre certificazioni possono essere rilasciate in forma cartacea o digitale.

I dettagli operativi, che chiariranno anche quale tipo di strumento digitale verrà utilizzato

nei giorni scorsi si era prospettata l’ipotesi di riutilizzare l’app Immuni 

 

Pertanto, la Certificazione verde Covid-19 Digital Green Pass Smart e valida

  • La certificazione della vaccinazione ha durata di 6 mesi
  • La certificazione della guarigione ha durata di 6 mesi.
  • La validità decade quando, nei 6 mesi, si attesta la positività al virus
  • La certificazione dell’esito negativo del tampone ha durata di 48 ore

In conclusione, la validità anche in Italia delle certificazioni rilasciate negli Stati membri

dell’Unione europea e dagli Stati terzi riconosciute dall’Unione europea Video-Youtube

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento