Come Funziona Google Meet su Gmail

Come Funziona Google Meet su Gmail

Come Funziona Google Meet su Gmail

Google per contrastare Zoom si inventa un’altra funzione

integra Meet su Gmail

Pertanto Microsoft e Google stanno spingendo al massimo

i rispettivi servizi di videochiamate: Google Meet e Microsoft Teams.

Google,  sta cercando di spingere Meet integrandolo con Gmail.

Google ha scelto la colonna a sinistra del servizio di posta elettronica

per favorire la diffusione di un nuovo servizio

Questa novità verrà rilasciata gradualmente nelle prossime settimane,

ancora sono pochi gli utenti che l’hanno vista dal vivo.

Come Funziona Google Meet su Gmail

Fonte

Come Funziona Google Meet su Gmail

In altre Parole, Meet, Hangouts Meet, Google Hangouts Meet è l’ultimo tentativo di Google

per entrare nel mercato delle videochiamate.

Il primo risale a inizio decennio, quando insieme all’ormai defunto social network Google+

fu lanciato il primo Google Hangouts.

 

il servizio aveva più o meno le stesse funzionalità di oggi, ma non sfondò perché i tempi

non erano maturi e, soprattutto, perché era legato a doppio filo

all’account Google+ e non a quello Gmail.

 

In altre parole, Per usufruire di Meet è necessario utilizzare la G Suite, l’insieme dei servizi

che Google mette a disposizione a pagamento per le aziende.

Meet, al pari di Teams, è un servizio business che non può essere fruito gratuitamente

da utenti semplici, ma solo da entità aziendali o del mondo della scuola.

 

Tuttavia esistono delle possibilità offerte da Google per usufruire a costo zero:

nel caso si abbia una Onlus l’iscrizione è gratuita.

Inoltre, a causa dell’emergenza sanitaria di inizio 2020, Google ha deciso di offrire

gratuitamente Meet a tutti gli istituti scolastici, fino al 30 settembre 2020.

 

In conclusione, Per usare Google Meet un prerequisito è che l’amministratore della propria

GSuite abbia abilitato questa funzionalità dalla console amministrativa.

 

Inoltre a livello client chiunque voglia sfruttare appieno Meet deve essere in possesso

dei seguenti requisiti hardware e software.

Sistemi operativi supportati da Google Meet

 

  • Apple macOS
  • Microsoft Windows
  • Chrome OS
  • Ubuntu e altre distribuzioni Linux basate su Debian
  • Chrome
  • Mozilla Firefox
  • Microsoft Edge
  • Apple Safari
  • Altri requisiti essenziali:
  • Una connessione Internet a banda larga.
  • Una webcam incorporata o una videocamera USB esterna.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento