Driver scheda video ha smesso di funzionare

Driver scheda video ha smesso di funzionare:Soluzione

Driver scheda video ha smesso di funzionare

Sui Pc con Windows 10, 7 e 8.1, capita un messaggio di errore

“Il driver video ha smesso di rispondere ed è stato ripristinato”.

con la chiusura del programma o del gioco che si stava eseguendo

o, peggio, con lo schermo che diventa nero o il blocco del computer

con la schermata blu dell’errore grave.

In questo articolo ti illustrerò, quali sono le cause dell’errore

sul drive video che ha smesso di funzionare e cercare di trovare

una soluzione per non farlo apparire più.

Driver scheda video ha smesso di funzionare

Fonte

Driver scheda video ha smesso di funzionare:Soluzione

 

A partire da Windows Vista, Microsoft ha introdotto una funzionalità chiamata TDR

o Timeout Detection and Recovery: consente di rilevare quando l’hardware della scheda

video o un driver nel PC ha richiesto più tempo del previsto per completare un’operazione.

 

Quando ciò accade, Windows tenda il ripristino del driver ma se la GPU non vi riesce nel

tempo di 2 secondi il sistema operativo smette di rispondere e mostra il messaggio

 

Driver scheda video ha smesso di funzionare: Soluzione

In altre parole, Le cause sono suddivise in tre categorie:

  • Il driver della scheda video richiede un aggiornamento
  • la scheda video che non riesce a gestire i troppi programmi aperti o la grafica in 3D.
  • Un problema di configurazione della GPU (la scheda video) che impiega troppo tempo a elaborare la grafica e mostrarla sullo schermo.

 

1) Problema driver video smette di rispondere dopo un recente aggiornamento

del driver video , sarebbe opportuno disinstallarlo in modo che il PC torni allo stato iniziale.

Può capitare infatti che il nuovo driver abbia problemi col computer in uso

quindi meglio tornare a una versione precedente.

 

Un altro modo per risolvere questo Problema e di modificare una chiave di registro

Per fare questo, cliccare su Start e poi andare su Esegui o premere insieme

i tasti Windows-R.

 

Digitare regedit nella casella di ricerca ed eseguirlo e espandere il seguente percorso:

 

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\GraphicsDrivers

Premere col tasto destro del mouse sullo spazio bianco a destra, cliccare su Nuovo

valore DWORD (32 o 64 bit a seconda del sistema usato) dare nome al valore TdrDelay

cliccarci sopra e scrivere, come Dati valore, 8 . Premere su OK.

 

Driver scheda video ha smesso di funzionare:Soluzione

In conclusione si può optare per una soluzione automatica su windows 10

andanto a scaricare dal sito Ufficiale Microsoft

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento