Facebook lancia il portale degli adolescenti con funzioni e sicurezza

Facebook lancia il portale degli adolescenti con funzioni e sicurezza

Facebook lancia il portale degli adolescenti con funzioni e sicurezza

Facebook ha fatto un importante passo in avanti per andare incontro agli adolescenti che utilizzano il social media. La piattaforma di Mark Zuckerberg ha infatti lanciato il Portale per gli adolescenti.

Si tratta di una sorta di guida per l’utilizzo sicuro e creativo di Facebook da parte degli utenti più giovani. Diversi gli obiettivi che il social network per eccellenza vuole raggiungere grazie a questa nuova guida: lo scopo principale è informare i ragazzi sul funzionamento generale di Facebook, ma non è l’unico.

Per questo motivo, sono state realizzate delle linee guida che, se seguite, permettono di ottenere il massimo dai prodotti Facebook, come Pagine, Gruppi, Eventi e Profilo.

Il tutto garantendo che Facebook sia in sicurezza e i vostri dati al sicuro. Ma con il portale per gli adolescenti Facebook darà ai più giovani anche informazioni sulla tipologia di dati raccolti e sul modo in cui questi dati vengono utilizzati.

Sul portale per adolescenti si potranno anche leggere i racconti in prima persona dei ragazzi su come è possibile usare il social in modo nuovo e creativo.

Facebook lancia il portale degli adolescenti con funzioni e sicurezza

Fonte

Facebook lancia il portale degli adolescenti con funzioni e sicurezza

Il portale per gli adolescenti mira, come già accennato, a fornire suggerimenti e consigli utili per la protezione e la salvaguardia dei dati dei più giovani.

Ma non saranno gli unici contenuti pensati per migliorare l’esperienza d’uso della rete sociale. Ci saranno anche numerose guide per capire come segnalare dei contenuti e per sapere come decidere chi può vedere ciò che si condivide sul social media.

Aspetti che possono sembrare banali, ma che spesso i ragazzi danno per scontati. Il portale per gli adolescenti è disponibile in 60 lingue diverse.

Facebook e i consigli agli adolescenti

Il portale per gli adolescenti è solo l’ultimo sforzo fatto da Facebook per aiutare i più giovani ad un uso più consapevole dei social media e in generale alla gestione dei loro dati online.

Negli ultimi tempi, la rete sociale creata da Mark Zuckerberg ha testato dei nuovi modi per far arrivare questi suggerimenti direttamente agli adolescenti attraverso la propria piattaforma.

Ad esempio, ultimamente vengono mostrati alcuni consigli sul News Feed, come un invito a controllare “chi vede cosa” sul proprio profilo e il link che indirizzano direttamente alla piattaforma contro il bullismo. Una sezione su cui Facebook ha puntato forte negli ultimi mesi.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento