Samsung Galaxy Z Flip boom di vendite

Samsung Galaxy Z Flip boom di vendite

Galaxy Z Flip boom di vendite

Samsung ha scommesso molto sui foldable

ed il mercato le sta dando ragione.

Il nuovo Galaxy Z Flip sta riscuotendo un notevole successo

tanto da spingere la società sudcoreana ad aumentarne la produzione.

Tuttavia, Secondo fonti industriali, tutto il lotto iniziale di spedizioni

 

in Corea, USA, Taiwan, Hong Kong, Russia, Singapore, Francia, Spagna, Svizzera

e Emirati Arabi Uniti è andato tutto esaurito.

In altre parole, in Corea si dovrebbero raggiungere le 100.000 unità entro la fine di marzo.

Galaxy Z Flip boom di vendite

Fonte

Samsung Galaxy Z Flip boom di vendite

Tuttavia Secondo fonti le spedizioni dello smartphone Samsung Galaxy Z Flip

raggiungeranno le 500.000 unità, con una previsione annua di 2/2,5 milioni di unità.

In altre parole, Nella migliore delle ipotesi, confermano le fonti

Samsung potrebbe aumentare  le spedizioni fino a cinque milioni di unità nel 2020.

 

In altre parole, qualche giorno fa la notizia che Samsung ha dovuto interrompere

la produzione di Galaxy Z Flip e di Galaxy Fold nel suo stabilimento di Gumi

proprio a causa di un dipendente contagiato che ha costretto alla chiusura

di un’intera ala per un paio di giorni.

 

Scheda tecnica del Galaxy Z Flip

display Dynamic AMOLED da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+ (2636 x 1080 pixel)

e aspect ratio 22:9, uno schermo Super AMOLED secondario da 1,06 pollici

con risoluzione 300 x 116 pixel (per l’orario, le notifiche e altro)

 

Inoltre, Troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 855+, 8GB di RAM

256GB di memoria interna (non espandibile)

Tuttavia, Con una dual camera posteriore da 12MP (f/1.8) + 12MP

e una fotocamera frontale da 10MP (f/2.4) e una batteria da 3300 mAh

(capienza di due batterie) con supporto alla ricarica da 15W (wireless a 9W).

 

In altre parole, Il Galaxy Z Flip e 183 grammi e il sistema operativo e Android 10

Presentato Ufficialmente il  14 febbraio 2020 e il prezzo e di 1500 euro.

l’azienda sudcoreana teme per il calo delle importazioni visto l’emergenza

dovuta al Coronavirus

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento