Inter Cagliari accordo concluso per Barella

Inter Cagliari accordo concluso per Barella

Inter Cagliari accordo concluso per Barella con 45 milioni di euro più bonus nerazzurro, pronto a iniziare l’avventura sotto Antonio Conte.

Nuovo incontro tra l’Inter e il Cagliari per il trasferimento del centrocampista classe 1997 Nicolò Barella all’Inter.

L’incontro tra i due club ha avvicinato molto le due parti, con il Cagliari che ha abbassato le pretese per il centrocampista italiano accettando l’offerta di 45 milioni più bonus dei nerazzurri.

C’è l’accordo anche sulle modalità di pagamento e sulla formula dell’acquisto: la fumata bianca è vicina.

Alla fine ha prevalso la volontà del calciatore, che ha già da tempo l’accordo con l’Inter e ha rispedito al mittente l’offerta della Roma, la quale gli avrebbe offerto un ingaggio superiore a quello del club milanese.

Inter Cagliari accordo concluso per Barella

Fonte

Inter Cagliari accordo concluso per Barella

Conte vuole Barella per la tournée in Asia e la possibile chiusura della trattativa in questa settimana

permetterebbe al 22 enne cagliaritano di unirsi ai nerazzurri per le amichevoli contro Manchester United, Juve e Psg.

Nell’affare, che si chiuderà nell’arco di un paio di giorni, non è prevista alcuna contropartita tecnica. Barella è pronto a iniziare la propria avventura agli ordini di Antonio Conte e raggiungerà i nuovi compagni nel ritiro di Lugano.

Stando a ultime indiscrezioni riportate dal sito di Sport Mediaset, infatti, oggi potrebbe avvenire in Lega Calcio un incontro tra Beppe Marotta e Tommaso Giulini

per concludere l’intesa che soddisfi tutti e regali ad Antonio Conte il centrocampista tanto desiderato. Il nome che potrebbe sbloccare l’affare è quello di Felice D’Amico, l’anno scorso in prestito al Chievo:

“Il nome che circola nelle ultime ore è quello di Felice D’Amico, attaccante che nell’ultima stagione ha militato in prestito al Chievo e che piace al Cagliari.

Il club di Giulini sembra intenzionato ad andare in contro al desiderio di Barella di andare a Milano e con l’inserimento di D’Amico potrebbe accettare l’offerta nerazzurra in tempi brevi“.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento