PimEyes un motore di ricerca di volti online

PimEyes un motore di ricerca di volti online

PimEyes un motore di ricerca di volti online

che passa attraverso Internet per trovare immagini

contenenti determinati volti sparsi per il Mondo

Inoltre, PimEyes utilizza le tecnologie di ricerca

del riconoscimento facciale per eseguire una ricerca inversa.

Trova un volto e controlla dove appare l’immagine online.

 

Inoltre, Il Face Finder ti aiuta a trovare un volto e a proteggere la tua privacy.

 

Il sistema online di riconoscimento facciale consente di effettuare ricerche per immagine

PimEyes è un motore di ricerca di foto e foto di volti disponibile per tutti

È un ottimo strumento per controllare la violazione del copyright.

 

In altre parole, PimEyes Utilizza le ultime tecnologie, l’intelligenza artificiale e

l’apprendimento automatico, ti aiutano a trovare le tue foto su Internet e a difenderti

da truffatori, ladri di identità o persone che usano la tua immagine illegalmente.

PimEyes un motore di ricerca di volti online

Fonte

PimEyes un motore di ricerca di volti online

 

In altre parole, PimEyes è una specie di super-Google applicato però soltanto

ai volti delle persone su Internet: un motore di ricerca che, come l’investigatore

più infallibile,  a caccia in Rete e trova dati e dettagli partendo da una semplice foto.

 

Tuttavia, Per eseguire un a ricerca inversa di immagini devi caricare una foto su un motore

di ricerca o scattare una foto dalla tua fotocamera viene automaticamente aggiunta alla

barra di ricerca

 

Quando si esegue una ricerca inversa di immagini, prestare attenzione ai requisiti tecnici

che l’immagine deve soddisfare. Di solito sono correlati alle dimensioni, alla qualità e al

formato del file dell’immagine, ma a volte anche alla composizione della foto

 

PimEyes un motore di ricerca di volti online

La foto caricata viene utilizzata per eseguire una ricerca Viene misurato e analizzato per

trovare immagini simili o immagini con oggetti simili, Il meccanismo di ricerca inversa delle

immagini può essere utilizzato su telefoni cellulari o qualsiasi altro dispositivo

 

In conclusione, servono 35,99 euro per poter arrivare a fare 25 identificazioni ogni

giorno,  Mentre con 95 euro al mese si ottiene addirittura una task force di esperti che, per

4 ore al mese, si attiva per trovare (e cancellare) le proprie foto sparse per la Rete. 

AMCOMPUTERS

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]