Samsung Galaxy A7 2018 con tripla fotocamera posteriore

Samsung Galaxy A7 2018 con tripla fotocamera posteriore

Samsung Galaxy A7 2018 con tripla fotocamera posteriore

Samsung Galaxy A7 2018 ufficializzato dall’azienda sudcoreano smartphone di fascia media del produttore, è rappresentato dalla tripla fotocamera posteriore.

Il modulo comprende un sensore da 24 MegaPixel, un secondo da 8 MegaPixel abbinato ad un’ottica ultrangolare ed il terzo sensore da 5 MegaPixel.

l’ottica associata al sensore da 8 MegaPixel ha un angolo di visione pari a 120°, mentre il sensore da 24 MegaPixel permette di regolare la profondità di campo,

lavorando in tandem con quello da 5 MegaPixel, e offre prestazioni in condizioni di scarsa luminosità degne di nota grazie alla capacità di combinare quattro pixel in un solo pixel.

Samsung Galaxy A7 2018 con tripla fotocamera posteriore

Fonte

Samsung Galaxy A7 2018 con tripla fotocamera posteriore

sistema di messa a fuoco ibrido e da un doppio flash LED. A differenza della maggior parte degli smartphone Samsung, la scocca posteriore in vetro non ospiterà alcun lettore di impronte digitali.

Questo perché designer e ingegneri hanno spostato lo scanner sul telaio in alluminio, possiamo dirvi con certezza che sarà dominata da un Infinity Display

sotto il quale troverà posto lo Snapdragon 660 di Qualcomm con processore Octa Core e GPU Adreno. configurazioni di memoria con 4/6GB di RAM e 64/128GB di storage, SoC e batteria da 3.300 mAh.

il sensore di impronte posizionato sul bordo laterale. Lo smartphone supporta inoltre l’assistente vocale Bixby e i pagamenti tramite Samsung Pay.

Scatta selfie luminosi e nitidi in qualsiasi momento della giornata e non preoccuparti di cercare illuminazione ideale, con la fotocamera frontale del Galaxy A7 da 24 MP e il flash LED regolabile.

L’11 ottobre 2018, Samsung Electronics darà il benvenuto a un nuovo membro della famiglia Galaxy.

Per celebrare il lancio del nuovo dispositivo Al momento non sono emerse informazioni sui prezzi, ma le vendite dovrebbero iniziare poco dopo la presentazione.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento