Toshiba nuovi TV OLED Ultra HD X97 arrivano in Europa

Toshiba nuovi TV OLED Ultra HD X97 arrivano in Europa

Toshiba nuovi TV OLED Ultra HD X97 arrivano in Europa

Il TV Toshiba X97 (X9763) utilizzerà un pannello LG della gamma 2017. Non supporterà quindi il 3D e sarà anche privo di compatibilità con HDR. Questa scelta è stata fatta consapevolmente per mantenere il prezzo il più basso possibile. È stata infatti ribadita la volontà di posizionarsi su una fascia inferiore a quella occupata dai TV OLED attualmente disponibili sul mercato. L’uscita è prevista per settembre.

Toshiba vuole tornare a giocare un ruolo da protagonista in Europa. Il compito di riportare in auge il marchio giapponese è affidato alla nuova gamma TV 2017, composta dal TV OLED X97 e dagli LCD U77 e U67. L’OLED costituisce sicuramente la più grande novità: è il primo modello marchiato Toshiba a giungere al di fuori del mercato nipponico (X910 è disponibile da tempo in Giappone). X97 utilizza un pannello OLED Ultra HD da 65″ fornito da LG Display.


L’aspetto esteriore è minimalista, con cornici ridotte e un aspetto complessivamente molto pulito. L’elenco delle specifiche non è al momento completo: si parla comunque di una copertura pari al 99% dello spazio colore DCI-P3, di una piattaforma “smart” con varie applicazioni (come Netflix e YouTube in Ultra HD) e della compensazione del moto MEMC (Motion Estimation / Motion Compensation). Completa la dotazione una funzione che permette di condividere contenuti da smartphone e tablet. Chi necessita di un audio più corposo può ricorrere ad alcuni accessori: sono previsti uno speaker esterno e un subwoofer wireless.

Toshiba nuovi TV OLED Ultra HD X97 arrivano in Europa

Toshiba nuovi TV OLED Ultra HD X97 arrivano in Europa

Gli LCD U77 saranno disponibili nei tagli da 49″ e 55″, monteranno pannelli a 10-bit con risoluzione Ultra HD e una copertura pari al 99% dello spazio colore DCI-P3. Sarà presente anche la piattaforma Smart TV già descritta per X97. La serie U67 manterrà la risoluzione Ultra HD ma con un pannello meno evoluto. La produzione di tutti i modelli è affidata alla turca Vestel, coadiuvata dai progettisti giapponesi di Toshiba.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento